Vertenza Maccaferri, da Bilotti nuovo sollecito al Mise per il tavolo sulla crisi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Vertenza Maccaferri, da Bilotti nuovo sollecito al Mise per il tavolo sulla crisi. La deputata M5S stamane all’assemblea dei lavoratori

“Ad oggi non sappiamo chi si occuperà delle crisi aziendali al Ministero dello Sviluppo economico, perché dopo l’insediamento del nuovo Governo non sono state ancora assegnate le deleghe. Ma, indipendentemente da questo, ho sollecitato nuovamente l’urgenza di convocare un tavolo sulla vertenza della Officine Maccaferri di Bellizzi”, ha comunicato Anna Bilotti, deputata salernitana del Movimento 5 Stelle, partecipando stamane all’assemblea pubblica dei lavoratori, indetta dopo l’annuncio dei vertici aziendali della decisione di chiudere lo stabilimento.

L’impegno della Bilotti

“Il mio impegno al loro fianco va avanti da mesi e proseguirà – ha assicurato Bilotti – Poco prima della crisi di governo, il Mise aveva già assunto l’impegno a convocare le parti, ora si tratta di ripartire da quell’impegno e di mettere in calendario con urgenza una data utile. L’improvvisa e sconsiderata decisione dei vertici del gruppo Maccaferri non è chiara né accettabile, specie se si considera che parliamo di un’azienda storica che produce “gabbioni” per contrastare il dissesto idrogeologico, un settore per il quale il governo Conte ha stanziato 11 miliardi di euro e che può offrire enormi opportunità di lavoro”.

Leggi dei vaccini per le categorie fragili 


Torna alla Home


Eboli, morto anche l’anziano coinvolto nell’incidente costato la vita ai due carabinieri

E' morto l'anziano coinvolto nell'incidente stradale lungo la statale tra Eboli e Campagna della scorsa settimana in cui morirono i due carabinieri: l’appuntato scelto Francesco Ferraro, 27 anni, e il maresciallo Francesco Pastore di 25, entrambi pugliesi. Il 75enne Cosimo Filantropia era ricoverato in gravi condizioni dalla notte dell'incidente. E...

Napoli, inchiesta sul vessillo del figlio del boss durante la processione dei Fujenti

E' stata aperta un'inchiesta per risalire ai responsabili che durante la processione dei Fujenti della Madonna dell'Arco nei giorni scorsi al rione Traiano hanno alzato il vessillo di Fortunato Sorianiello, detto Foffy ucciso nel 2014 da un clan rivale in un agguato mentre si trovava in un salone di...

Oroscopo di oggi 15 aprile 2024

Oroscopo di oggi 15 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Potresti sentirti particolarmente energico ed entusiasta oggi. Questa è una grande giornata per iniziare nuovi progetti o per fare progressi significativi nei tuoi obiettivi attuali. La tua creatività sarà al top,...

Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE