Un ragazzino di 14 anni è stato ricoverato ieri sera in una delle terapie intensive del policlinico Sant’Orsola di Bologna.

Le sue condizioni sono gravi. Il giovane paziente è stato portato in ambulanza da Modena. La notizia la riporta Repubblica Bologna.

Non avrebbe importanti patologie pregresse ma su questo aspetto sono in corso approfondimenti. Poche settimane fa sempre al Sant’Orsola era stata ricoverata con sindrome -19 anche una bambina di undici anni, tutt’ora ricoverata in prognosi riservata nella rianimazione del policlinico.




Prodotti De Nigris: qualità e innovazione

Notizia precedente

‘Giustizia per Maradona’, migliaia in piazza a Buenos Aires

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..