Napoli donatella chiodo

Chiodo subentra dopo le dimissioni di Eleonora De Majo, ma non con le stesse deleghe. Cultura e al Turismo passano infatti ad Annamaria Palmieri

______________________________

È Donatella Chiodo il nuovo assessore alle Politiche sociali del Comune di Napoli.

L’annuncio da parte del sindaco Luigi de Magistris è avvenuto durante la conferenza stampa convocata al Maschio Angioino. Chiodo è stata presidente della Mostra d’Oltremare, sempre su nomina dell’ex pm, quattro anni fino alle dimissioni nel dicembre 2018. “Un segnale forte in tempi così difficili come quelli della pandemia – ha sottolineato il primo cittadino -. Persona competente, giusta per affrontare questi sei mesi che mancano alla fine del mandato, visto che conosce già la macchina comunale”. Chiodo subentra dopo le dimissioni di Eleonora De Majo, ma non con le stesse deleghe. Cultura e al Turismo passano infatti ad Annamaria Palmieri, attuale assessore all’Istruzione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli,domenica senza le palme: scoppia la polemica

Chiodo e’ chiamata a ricoprire l’incarico per pochi mesi, considerato che, dopo lo slittamento del voto previsto a giugno, le Amministrative sono fissate per il prossimo autunno. Il nuovo cambio all’interno della squadra dell’ex pm arriva a circa due settimane dalle dimissioni di Eleonora De Majo, che ha lasciato l’assessorato alla Cultura in polemica con de Magistris e con la scelta di candidare Alessandra Clemente alle Comunali.


Di La Redazione



Ti potrebbe interessare..