Anestesista-rianimatore del Cotugno: ‘Assistenza non garantita, subito un lockdown’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Ho appena concluso un turno di 12 ore nel Pronto Soccorso del Cotugno e da stamattina la centrale operativa regionale di smistamento non è riuscita a trovare né un posto di terapia intensiva né di sub-intensiva in nessun ospedale della Campania”.

Lo ha scritto stamane sulla sua pagina facebook, . Da sindaco di , in provincia di Caserta ma soprattutto da medico anestesista-rianimatore. Sta vivendo personalmente, al ‘' di , le immense difficoltà di questa ‘terza ondata' e si fa portavoce, anche grazie al suo ruolo istituzionale, del dramma che stanno vivendo gli ospedali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, posti covid al Cotugno quasi saturi

Napoli, il dg del Cotugno: ‘Pronto soccorso in grande sofferenza, arrivano molti giovani

    “Questo significa che siamo costretti a lasciare pazienti critici in reparti non intenivistici per mancanza di posti letto”, scrive Lombardi. E poi aggiunge:
    “La variante (soprattutto quella inglese) sembra essere più aggressiva ed in grado di colpire anche i giovani, i ventilatori scarseggiano e, per ridurre la pressione sugli ospedali, urge un nuovo e serio lockdown perché, al momento, l'assistenza sanitaria non è più garantita”.

     



    Torna alla Home


    telegram

    Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pitbull di famiglia

    Un'immane tragedia ha colpito la comunità di Palazzolo Vercellese. Un bambino di soli cinque mesi è morto dopo essere stato azzannato da un cane di grossa taglia, un pitbull, all'interno della sua abitazione. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Il...

    L’allarme di Arcigay: 149 casi di violenza o discriminazione nell’ultimo anno

    Nell'ultimo anno sono stati registrati 149 casi di violenze o discriminazioni ai danni di persone LGBTQI+, con una media di uno ogni due giorni. L'allarme e i dati sono forniti da Arcigay, che tiene il conto degli articoli di stampa e, in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, la...

    IN PRIMO PIANO