Così le di e il comitato iscritti Cgil :

“Il dibattito che da qualche giorno interessa ricalca, persino nella punteggiatura, quello, oramai trentennale, sul futuro di Bagnoli. Per sembrava si fosse superato l’impasse con la nomina del commissario Albano e ora, invece, si ritorna alle stesse litanie. Ciò che emerge è una palese assenza di visione e di prospettiva, che si trascina da un quarto di secolo e che ha decretato, alternativamente, il fallimento, di intere classi politiche che si sono trovate a gestire la cosa pubblica ed il rilancio dell’area di Bagnoli”.

“Anche – rimarcano i lavoratori – ha seguito questo copione, triste e stanco, nonostante nel 2017 i lavoratori abbiano preteso, con un’azione decisa (l’occupazione della struttura per due mesi), che l’ente di riferimento, la Regione , provvedesse al superamento di una gestione malsana e certificasse lo stato di sofferenza finanziaria della struttura.

Filcams Cgil

L’intento era rimettere Città della scienza al centro di quel progetto di rilancio dell’area, da più parti sostenuto, e che trovava la sua sintesi nell’accordo di programma quadro del 2014. Era questo che la gestione commissariale stava perseguendo, pur se tra mille difficoltà. Processo che ha subito uno stop, certificato dalla fine del commissariamento. In realtà il ritorno alla gestione ordinaria – in una situazione che nulla aveva di ordinario – ha mostrato la poca chiarezza dell’ente di Santa Lucia da un lato, e dall’altro l’incapacità del Comune di cogliere le esigenze concrete del territorio.

LEGGI ANCHE  Napoli, mobilitazione dei lavoratori dello spettacolo: protesta il 23 febbraio

Non ci appassiona la discussione accademica, seppur autorevole, che si articola solo su diverse interpretazioni di norme e decreti, delibere e rinvii. Ci interessa – spiegano i lavoratori – invece sottolineare che un dibattito così ozioso porta ad un unico risultato: la chiusura definitiva di Città della scienza e la conseguente, ennesima, crisi occupazionale. È un esito che non accetteremmo.

Per un quarto di secolo Città della scienza ed i suoi lavoratori sono stati l’unica luce accesa tra le rovine della dismissione e le promesse mancate di un rilancio mai attuato. Città della scienza si è dimostrata un polo museale di sicuro prestigio internazionale, ed un attrattore di esperienze uniche nel suo genere, ed è proprio per queste ragioni che le sue sorti devono essere affrontate da altri profili che tengano conto delle soggettività e delle esperienze che i suoi lavoratori possono mettere a disposizione. Altrimenti sarebbe l’ennesima sciagura che la politica digerirebbe con oramai consuete sciatteria e noncuranza e che condannerebbe il mezzogiorno e la città di , per l’ennesima volta, ad essere il fanalino di coda dell’innovazione culturale.

LEGGI ANCHE  Napoli, colpisce la ex e il figlio minore con il calcio della pistola: arrestato

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2021/01/morta-la-balena-rimasta-bloccata-nel-porto-di-sorrento/

Noi non aspetteremo inermi – sottolineano le Filcams-Cgil -, faremo il possibile affinché la discussione su Città della scienza venga si fatta, ma in modo costruttivo e attraverso contributi concreti e qualificati. Gli esiti di questa ennesima battaglia che affronteremo sono incerti, ma di una cosa siamo sicuri: nessuna soluzione per i destini di Bagnoli può prescindere dal rilancio di Città della scienza, a partire da una gestione più equa ed equilibrata della crisi e degli ammortizzatori sociali. Nei prossimi giorni i lavoratori decideranno il da farsi di concerto con le proprie segreterie sindacali”.


Cronache Tv



Flash News

Nuovo Dpcm: ecco tutte le misure valide fino al 6 aprile

Ristoranti e bar aperti fino alle 18, chiusi impianti di sci, chiuse palestre e piscine. Scuole aperte al 50%. In casa a Pasqua si possono ricevere gli amici ma niente feste
Leggi tutto

Poliziotto eroe del carcere di Carinola salva due detenuti dalle fiamme

Due #detenuti hanno dato fuoco ai materassi dei loro letti
Leggi tutto

Protezione civile, il presidente Draghi sostituisce Borrelli con Curcio

Fabrizio Curcio è il nuovo capo della Protezione civile: sostituirà Angelo Borrelli
Leggi tutto

Napoli, Alto Impatto a Secondigliano: denunce e sequestri

Nel corso dell’attività sono state #identificate 117 persone, di cui 40 con precedenti di polizia
Leggi tutto

Giovane operaio casertano muore a 9 nove mesi dall’incidente sul lavoro

Si è spento la notte scorsa il giovane Carmine Calce, 32 anni, originario del comune di Galluccio.
Leggi tutto

Napoli, incendio di Fuorigrotta: scintilla partita da una stufa elettrica

E' stata una scintilla sprigionata da una stufa elettrica a scatenare l'incendio nel quale sono morti due fratelli
Leggi tutto

Covid: a Salerno e Costiera Amalfitana i sindaci chiudono spiagge, strade e piazze

L'incremento dei casi di Covid-19 tra la popolazione spinge i sindaci del Salernitano a imporre una stretta ulteriore per prevenire il contagio.
Leggi tutto

Benevento, pedinamenti e minacce alla ex: divieto di avvicinarla

Pedinamenti e minacce alla ex: divieto di avvicinarla per un 38enne di Benevento
Leggi tutto

Capodrise in apprensione per Adele, scomparsa a 15 anni: Il padre “Vi prego di contattarmi”

Si chiama Adele e l’appello è partito dai familiari che hanno divulgato un messaggio sui social network per chiedere aiuto a ritrovarla.
Leggi tutto

Indagata nell’inchiesta Asl di Caserta tenta suicidio due volte in 24 ore

Questa mattina una delle persone coinvolte nell’inchiesta sulla corruzione all’Asl che lunedì ha portato gli uomini del Nas a eseguire 12 arresti ha tentato il suicidio.
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

La startup casertana Madò tra le pasticcerie presenti alla Gulfood

La prima pasticceria completamente online, nata dall’idea del giovane imprenditore Domenico Napoletano
Leggi tutto

Femminicidio, indennizzo ‘iniquo’ per la figlia della donna uccisa: ricorso del legale

Lo Stato dovrà risarcire la figlia vittima di femminicidio, lo ha deciso il giudice di Roma, ma per l'avvocato la...
Leggi tutto

Unsic: ‘Le scuole tornino in Dad per salvare vite e limitare i danni economici’

L'appello di Unsic: "Scuole in Dad"
Leggi tutto

Castellammare, troppi contagi: il sindaco vara nuove chiusure e il coprifuoco

Il sindaco di Castellammare di Stabia vara nuove chiusure e il coprifuoco
Leggi tutto

A Somma Vesuviana martedì 2 marzo chiusura di tutti gli uffici comunali

Di Sarno: “Chiusura di tutti gli uffici comunali su tutto il territorio sommese, Martedì 2 Marzo, per consentire una sanificazione...
Leggi tutto

Omicidio Willy, processo immediato per i ragazzi che lo pestarono a morte

Processo a giugno per i presunti assassini di Willy Monteiro, il 21enne di Paliano, ucciso a calci e pugni
Leggi tutto

Una camera anossica alla Reggia di Caserta per proteggere i manufatti

Lo strumento consente la protezione di manufatti e oggetti di alto pregio in perfette condizioni di stabilità atmosferica e igrometrica.
Leggi tutto

Covid, 20499 nuovi casi e 253 morti in Italia: Percentuale al 6,3%

Superata la soglia delle 97mila vittime #Covid in #Italia da inizio pandemia: con i 253 decessi comunicati oggi, i morti...
Leggi tutto

Gattuso: multa da 3mila euro per espressioni blasfeme

Il tecnico del #Napoli multato per aver violato l’art. 4, comma 1, e l’art. 37 del Codice di Giustizia Sportiva
Leggi tutto

Napoli, l’omicida di Fortuna Bellisario torna a casa ai domiciliari

Europa Verde: “Vergognoso che dopo soli due anni in carcere un assassino sia già fuori. Sconcertati da sentenza che dimezza...
Leggi tutto

E’ disponibili il brano ‘E ‘Mmò’ del progetto carcerario Gli Ultimi Saranno

Il videoclip del brano è diretto da Alessandro Freschi (Frè) e interpretato da Cosimo Rega, detenuto con fine pena mai...
Leggi tutto

San Nicola La Strada: centauro 45 enne perde la vita in un incidente stradale

Dai primi accertamenti svolti dalla polizia municipale sembra che il centauro sia stato sbalzato dalla motocicletta dopo essersi scontrato con...
Leggi tutto

Covid, in Campania altri 2518 nuovi casi. Percentuale sale all’11,23%

Sono 11 le #vittime, crescono le terapie intensive e i ricoverati
Leggi tutto

Si fingevano poliziotti e rapinavano le coppiette sulla Statale: arrestati

La banda composta da cittadini dell'est europeo ,operava sulla #StataleQuater
Leggi tutto

L’incantesimo infranto. Un viaggio nelle truffe romantiche’, di Nello Di Micco

Un saggio che tratta un tema ogni giorno sempre più attuale e scottante, quello delle truffe romantiche.
Leggi tutto

Carezze, il nuovo brano del pugliese Daniele Vino

Un racconto ottimista che parla in modo spontaneo e genuino di vita quotidiana e di primavera.
Leggi tutto

Napoli, murale di Ugo Ruso: il Tar sospende la cancellazione

I #giudici hanno accolto il ricorso in attesa dell'udienza che si terra' il 7 aprile.
Leggi tutto

#senzafestival – flash mob digitale per sottolineare l’importanza e il valore dei festival e dei contest italiani

Dedicato a Omar Rizzato, professionista dello spettacolo
Leggi tutto

M5S: ‘Frana ad Amalfi, stop opere tampone. Serve intervento strutturale’

Sopralluogo del Consigliere regionale Cammarano e della senatrice Gaudiano
Leggi tutto

Maria Mazzotta, il videoclip live di ‘Nun me lassare’

"Nu me lassare", il videoclip live estratto dall'album Amoreamaro di Maria Mazzotta.
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..