Asl Napoli 1 Troupe tv infiltrata tra i medici per il vaccino
foto di cronache della campania


L’Asl 1 segnala: ‘ infiltrata tra i medici per il ’.

La Direzione Generale dell’Asl 1 denuncia il tentativo di una troupe della Rai di infiltrarsi tra i medici in fila per il . “Nel corso della mattinata di oggi – si legge in una nota dell’Asl – un giornalista Rai e due tecnici, tutti in servizio per un programma di intrattenimento, hanno tentato di superare i controlli posti in essere alla Mostra d’Oltremare di fingendosi operatori sanitari aventi diritto al , ritirando il numero di ingresso e mettendosi in fila. Al controllo sono stati smascherati e respinti”.

“E’ lecito – si spiega nella nota – presumere che l’obiettivo di questa incursione con telecamere nascoste fosse quello di cogliere in fallo il sistema di sicurezza messo in piedi dall’Asl 1 Centro e gettare ancora una volta fango sul lavoro messo in campo per garantire la salute dei cittadini. Un comportamento che questa direzione generale stigmatizza con forza, anche perche’ quest’incursione nulla ha a che vedere con il diritto di cronaca e d’informazione che dovrebbe animare ogni giornalista, tanto piu’ se appartenente al servizio pubblico”.

“Sin dal primo giorno di apertura del Vaccine Center – prosegue la nota – l’ Centro ha tenuto la massima trasparenza, consentendo a giornalisti, troupe televisive e fotoreporter di entrare e girare liberamente negli spazi della Mostra dedicati ai Vaccini. Tentativi come quello odierno vengono posti in essere a scapito della sicurezza degli operatori sanitari impegnati in prima linea, visto che impegnano preziose risorse che dovrebbero invece essere impiegate solo ed esclusivamente per garantire la massima rapidita’ delle operazioni vaccinali”.

“Questa direzione generale – si conclude la nota – auspica che episodi simili non abbiano a ripetersi nelle settimane e nei mesi a venire, che l’Ordine dei Giornalisti intervenga per valutare l’accaduto ed eventualmente sanzionare tale comportamento, e che la stessa Commissione di Vigilanza Rai approfondisca quanto accaduto e valuti opportuni provvedimenti. Esiste infatti un limite oltre il quale non bisognerebbe mai spingersi, tanto piu’ se queste azioni vengono poste in essere solo per riempire un palinsesto di intrattenimento. La lotta al non e’ un gioco ne’ un reality, bisognerebbe avere rispetto per medici, farmacisti, infermieri, operatori socio sanitari, amministrativi, tecnici che da mesi ormai rischiano la vita in questa battaglia ed anche se stremati continuano ad essere al lavoro per garantire salute”.

 


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Castello di Cisterna, nascondeva droga nel paraurti dell’auto: arrestato

Operazione dei carabinieri nelle palazzine della 219: in manette #CrescenzoStefanoIasevoli
Leggi tutto

Ricoverato per covid Raoul Casadei, il re del liscio

Raoul Casadei, il re del liscio, è stato ricoverato ieri pomeirggio presso l'ospedale Bufalini di Cesena per Covid.
Leggi tutto

Perquisizione alla Soresa: la gara dei Covid center nel mirino degli inquirenti

La Procura di Napoli accelera le indagini sull'acquisto e la realizzazione degli ospedali modulari a Napoli, Salerno e Caserta
Leggi tutto

Covid: a Castellammare numeri come quelli dell’intera provincia di Bergamo

Il paragone è con uno dei territori più colpito dall'emergenza Covid ed epicentro dell'epidemia nel corso della prima ondata.
Leggi tutto

Brogli elettorali a Reggio Calabria: 6 arresti

L'operazione si riferisce ai presunti brogli elettorali rilevati in occasione delle elezioni comunali avvenute a Reggio Calabria nel settembre del...
Leggi tutto

Torre del Greco, altre 4 vittime del covid in 24 ore

Il numero dei decessi da inizio della #pandemia è di 113 a #TorredelGreco
Leggi tutto

Napoli, inchiesta sulla morte della prof dopo il vaccino

La vittima, #AnnamariaMantile, 62 anni, insegnava inglese all'istituto Minicucci del #Vomero
Leggi tutto

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello #Zodiaco per oggi 3 marzo
Leggi tutto

Scuola a rischio chiusura, ventiquattro province superano la soglia ‘rossa’ dei contagi

In Campania, secondo i dati della Protezione civile, dovrebbero essere chiuse tutte le scuole in provincia di Salerno, Caserta e...
Leggi tutto

CAMORRA Terza faida di Scampia: ergastolo confermato per Montanera

Rimodulate le pene per altri tre affiliati della #VanellaGrassi, condannati per l'omicidio di uno di loro, #GennaroSpina, avvenuto il il...
Leggi tutto

Ecco il primo Dpcm di Draghi. TUTTE LE MISURE FINO A PASQUETTA

Scuole chiuse in zona rossa e Dad per gli studenti di quelle gialle e arancioni che hanno oltre 250 casi...
Leggi tutto

FORTUNA Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati tre 5 da 67mila euro

Le quote. Il #jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 è di 116.300.000 euro
Leggi tutto

Inseguimento da Torre Annunziata a Castellammare: fermati due giovani

Momenti di tensione in serata alla periferia delle due città. Uno dei #banditi è rimasto ferito
Leggi tutto

Prof guarda un porno in Dad e … ‘condivide’ con gli studenti: la denuncia

La denuncia di un alunno sul portale Skuola.net
Leggi tutto

Decibel Bellini ricorda Coccoluto: ‘Era un maestro assoluto’

Il ricordo dello speaker del Napoli del dj scomparso oggi
Leggi tutto

Il parroco di Ercolano: ‘No ai rami di ulivo in buste di plastica a Pasqua’

L'iniziativa per salvaguardare la madre terra si inserisce nel rispetto delle disposizioni dei vescovi italiani
Leggi tutto

Napoli, in carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: ‘Punito uomo onesto’

In carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: 'Punito uomo onesto'
Leggi tutto

Napoli, tra i convocati ritorna Manolas

Gennaro Gattuso ritrova il centrale greco, difficile vederlo in campo dal primo minuto.
Leggi tutto

FORTUNA Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 2 marzo
Leggi tutto

In Campania vaccinate finora oltre 413 mila persone

La Campania ha vaccinato finora 413.037 persone su un totale di dosi ricevute di 534.115.
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..