foto dal web


Per il maltempo, a Napoli, le stazioni Museo e Municipio saranno aperte di notte per i : scatta il piano anti-freddo

Viste le avverse condizioni meteorologiche che interessano la citta’ di Napoli e il brusco calo di temperature delle ultime ore, l’assessore comunale alle Politiche Sociali Monica Buonanno informa che è stato attivato il piano “anti-freddo”: da questa sera e per un periodo di 10 settimane le stazioni della metropolitana “Museo” e “Municipio” resteranno aperte dalle ore 23,00 alle ore 05,00 con la possibilità di utilizzare i servizi igienici presenti all’interno delle stesse.

Gli ambienti verranno quotidianamente sanificati per permettere l’utilizzo delle stazioni da parte di passeggeri e persone senza dimora. “L’apertura delle stazioni della metropolitana – spiega l’assessore – si aggiunge al programma di azioni trasversali attivate da marzo, ottimizzate per fornire supporto, sostegno, pasti caldi e accoglienza a chi ne ha bisogno, coordinate insieme alla rete del Terzo Settore, del volontariato e del Tavolo sulle Povertà.

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/12/covid-lieve-flessione-della-curva-dei-contagi-in-campania/

Restano sempre attive le strutture “La Palma” e “La Tenda”, oltre al dormitorio pubblico diventato residenziale; è sempre possibile contattare la Centrale Operativa Sociale al numero 081 56 27 027, servizio attivo dalle 16 alle 08 oppure inviare una mail all’indirizzo sos.senzadimora@comune.napoli.it per segnalare la presenza di senza dimora nelle strade cittadine per un immediato aiuto da parte delle Unità Mobili di Strada.

L’Amministrazione comunale – conclude l’assessore – come sempre pone massima attenzione ai cittadini più fragili e, anche se tra molte difficoltà, sta esplorando quali iniziative porre in essere per coniugare dignità e solidarietà, accoglienza e decoro, inclusione e sostegno”.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Ti potrebbe interessare..