Covid record di morti in Germania

Covid, record di morti in Germania: 1129 in 24 ore.

In Germania sono stati registrati 1.129 morti di covid nelle ultime 24 ore. Si tratta della prima volta che i decessi superano quota 1.000 dall’inizio della pandemia nel Paese. Secondo il Robert Koch Institute si contano anche 22.459 nuovi casi di contagio.

Secondo l’Istituto i dati più bassi degli ultimi giorni erano dovuti al mancato invio delle statistiche da parte delle autorità locali nel periodo natalizio. Il bilancio complessivo dei decessi è di oltre 32mila vittime, il 96% sopra il 60 anni.

La Germania non puo’ “strappare” il vaccino contro il coronavirus agli abitanti delle “regioni piu’ povere del mondo”. E’ quanto affermato dal presidente del Bundestag, Wolfgagn Schaeuble, nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano “Neue Osnabruecker Zeitung”. Schaeuble ha respinto le critiche di quanti accusano il governo federale di non aver garantito per la Germania dosi sufficienti del vaccino contro il Covid-19.
Mettendo in guardia contro i rischi del “nazionalismo del vaccino”, il presidente del Bundestag ha dichiarato: “Non possiamo rendere la nostra impazienza la misura di tutte le cose e strappare il vaccino alle persone nelle regioni piu’ povere del mondo”. Per Schaeuble, e’ quindi “giusto” che il governo federale abbia scelto “la via europea” nell’acquisizione del vaccino contro la Sars-Cov2 e che nell’Ue la Germania “proceda insieme” agli altri Stati membri in tale direzione. Al riguardo, il presidente del Bundestag ha sottolineato che, nella crisi, l’Ue “cresce insieme” e cio’ e’ “enormemente incoraggiante”. Secondo Schaeuble, “possiamo superare la crisi soltanto con la solidarieta’, in Europa e altrove”.


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..

Altro Mondo