De Magistris sbotta: ‘Basta, ci prendono in giro, venerdì farò una ordinanza forte’

SULLO STESSO ARGOMENTO

De Magistris sbotta: “Basta, ci prendono in giro, venerdì farò una ordinanza forte”. E’ la sintesi di un provvedimento annunciato dal sindaco di Napoli.

“Siccome ho capito il giochetto, e il vero tema è perché non fanno la zona rossa, venerdì farò un provvedimento con il quale daremo un segnale molto forte a chi ci vuole prendere in giro”. Ad annunciarlo il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ai microfoni di Un giorno da pecora su Rai Radio1. Il primo cittadino partenopeo ha spiegato che la soluzione sarà adottata “dopo aver sentito il prefetto, con l’obiettivo di indicare la strada per contenere il contagio in città”.

De Magistris ha spiegato che non si tratterà di un’ordinanza “per chiudere una strada” perché “non è quello il problema”. “Se si vuole evitare di vedere le persone che escono, perché in zona gialla non è vietato uscire, dobbiamo passare a restrizioni più forti, altrimenti – ha proseguito – ce la si prende con il cittadino, con i poliziotti o con il sindaco”. L’ex pm è tornato a ribadire che, secondo il suo punto di vista, esiste “una discrasia” tra i dati forniti e i numeri reali e che è ancora in attesa del focus sulla situazione da parte del ministro della Salute, Roberto Speranza.

 






LEGGI ANCHE

Aversa, tentano di rubare la marmitta dal furgone delle Poste: arrestati 2 napoletani

Nella giornata del 15 febbraio 2024, la Polizia Ferroviaria di Aversa ha eseguito un'ordinanza di arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli...

Rapinano una commerciante a Telese Terme: denunciati 3 giovani

Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita e della Stazione di Telese Terme (BN), a conclusione di attività d’indagine, denunciavano alla Procura della Repubblica...

Novichok: cos’è l’arma chimica che ha avvelenato Alexei Navalny

Il Novichok è  un veleno appartenente ad un gruppo di agenti nervini di quarta generazione sviluppati dall'Unione Sovietica negli anni '70 e '80. Sono...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE