Salerno, sequestro di 15.700 kg di pomodori taroccati

SULLO STESSO ARGOMENTO

 

 

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di SALERNO hanno sequestrato, all’interno del porto, 2.540 cartoni contenenti pomodori secchi di origine e provenienza Tunisia, per un totale di 15.700 kg. Sulle confezioni era riportata l’immagine della bandiera italiana tale da ingannare il consumatore finale sulla reale origine e provenienza della merce, perché priva di qualsiasi indicazione sul produttore/esportatore. Nell’occasione, l’importatore tentava di indurre in errore i funzionari preposti al controllo, depositando una relazione tecnica attestante che la merce importata era etichettata regolarmente con l’indicazione di origine extra unionale. La merce era destinata a una nota azienda campana e i responsabili sono stati denunciati.


telegram

LIVE NEWS

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
DALLA HOME

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE