Calcio Napoli

Il ministro Manfredi: ‘Rivedere il protocollo, il Napoli non poteva muoversi’



manfredi roma gualtieri
Foto archivio




Il ministro Manfredi: ‘Rivedere il protocollo, il Napoli non poteva muoversi’

“Secondo me, forse e’ il caso di rivedere il protocollo. Si presta a un po’ troppe interpretazioni”. Lo ha detto il ministro dell’Universita’ Gaetano Manfredi ai microfoni di “Un giorno da pecora” su Radio 1. Chi ha ragione fra Napoli e Juve? “Beh, se il Napoli ha avuto indicazione di non muoversi dalla Asl, non poteva certo fare diversamente – ha aggiunto il ministro – non poteva fare di testa sua. E’evidente che qualche problema in questo protocollo c’e’, quindi e’ bene intervenire. Tutti vorremmo che il campionato andasse avanti”. Incalzato poi dai conduttori, il ministro ha poi ammesso: “E’ vero, sono napoletano ma tifoso della Juve. Non sono un caso raro – ha detto scherzando – se vogliamo allora, c’e’ anche di peggio, nel tifo intendo dire.”

Il ministro Manfredi: ‘Rivedere il protocollo, il Napoli non poteva muoversi’ / di Fabio Testa
per Cronache della Campania

Google News

Grassani: ‘Il Napoli non indagato da Procura, oggi invio memorie difensive’

Notizia precedente

Ventunenne gambizzato a Sant’Antimo, domani la manifestazione per chiedere giustizia

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..