Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Area Vesuviana

Covid: positivo in attesa del tampone Asl organizza isolamento per tutti

Pubblicato

in

coronavirus tamponi


Positivo al tampone privato, si autorganizza per l’ e la quarantena della famiglia, e avverte telefonicamente i propri contatti in attesa di essere chiamato dall’.

E’ quanto accade a Pollena Trocchia, nel napoletano, dove un 44enne ha scoperto di essere positivo al Covid grazie ad un tampone effettuato in una struttura convenzionata, ma nonostante abbia allertato l’asl, e’ in attesa da tre giorni di essere chiamato dall’azienda sanitaria per risalire alla catena di contatti. L’uomo non si e’ perso d’animo ed ha deciso il ‘fai da te’, facendo effettuare i tamponi ai familiari, tutti risultati negativi, ma posti in isolamento ‘volontario’, e contattando tutte le persone incontrate negli ultimi giorni per avvertirli del suo stato di salute.

Continua a leggere
Pubblicità

Area Vesuviana

Quattordicenne con un coltello in tasca aggredisce i carabinieri che lo hanno fermato a Nola

Pubblicato

in

controlli a vulcano buono

Nola. Aggredisce i carabinieri che lo hanno fermato per un controllo: 14enne denunciato e riaffidato alla mamma per porto abusivo di arma.

I carabinieri della sezione radiomobile hanno denunciato per resistenza e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere un 14enne di San Vitaliano.
Il minore era in compagnia di un 18enne di Saviano e insieme passeggiavano in località Boscofangone, poco lontano da un noto centro commerciale.
Quando i militari hanno chiesto loro i documenti, il 14enne ha prima provato a fuggire e poi, tornato sui suoi passi ha aggredito i carabinieri. Bloccato, nelle sue tasche è stato rinvenuto un coltellino a serramanico di 10 cm, poi sequestrato.
E’ stato denunciato e poi riaffidato alla madre.

Continua a leggere

Le Notizie più lette