Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Avellino e Provincia

A Grottaminarda un morto e positivi i vigili urbani: tutti in quarantena

Pubblicato

in



Una ordinanza sindacale specifica di lockdown non c’e’, ma e’ di fatto in .

Si e’ in attesa dell’esito dei tamponi effettuati nei giorni scorsi al personale dipendente del Comune, amministrazione e sindaco compreso, e nel frattempo tutti sono in isolamento, ma e’ gia’ certa la positivita’ di tutti gli agenti della polizia municipale. Sono in sei e sono tutti in quarantena, con o senza sintomi. Oggi, in ospedale ad Avellino e’ morto un 60enne di Grottaminarda che era ricoverato dagli inizi di ottobre e che si e’ aggravato nelle ultime ore.

Nel frattempo e almeno fino al 17 ottobre prossimo e in attesa di altre indicazioni dell’Asl di Avellino, il sindaco Angelo Cobino ha prorogato l’ordinanza che sospende tutte le attivita’ degli uffici e degli istituti scolastici. Le restrizioni disposte a livello regionale non hanno stravolto la vita degli abitanti negli ultimi giorni: una sorta di coprifuoco scatta di sera, con gli abitanti che evitano di uscire, complice pero’ anche il maltempo. Cresce la paura di nuovi contagi e si rimodulano le abitudini in attesa che l’Asl completi il tracciamento dei contatti delle persone risultate positive. Da oggi e’ attivo anche il Coc, il centro operativo comunale per monitorare la situazione e mantenere un canale sempre aperto con la prefettura e le autorita’ sanitarie.

Continua a leggere
Pubblicità

Avellino e Provincia

 Il Covid-19 negli uffici dell’Agenzia delle Entrate di Avellino

Pubblicato

in

Avellino. Il -19 fa la sua comparsa negli Uffici del Dipartimento provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Collina Liguorini. L’allarme è arrivato nella mattinata di oggi dopo la positività di una dipendente che ha lavorato in presenza fino allo scorso 16 ottobre.

Nelle ultime ore è arrivato l’allarme dalla FLP Ecofin Agenzie fiscali. Quest’ultimo ha chiesto la chiusura dell’Ufficio territoriale e del Front office fino a sanificazione dei locali e la sottoposizione dei colleghi venuti a contatto del tampone laringo-faringeo al fine di tutelare la salute di lavoratori e contribuenti.

Continua a leggere

Le Notizie più lette