Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Cronaca Napoli

Napoli, positivo al coronavirus e in isolamento sorpreso in strada a Forcella: denunciato

Pubblicato

in



, positivo al e in isolamento sorpreso in strada a : denunciato.

Coronavirus a Forcella. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, mentre transitavano in via Carbonara hanno controllato un uomo ed hanno accertato che, nonostante fosse sottoposto al regime di isolamento domiciliare perché positivo al Covid19, si era allontanato da casa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Dice di essere positivo al Covid, getta un sacchetto dell’immondizia dal balcone e posta il video sui social

L’uomo, un 41enne napoletano, è stato denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, nella Pignasecca devastata dal maltempo ragazza salvata per miracolo da un giovane

Pubblicato

in

Pignasecca devastata dal maltempo, ragazza salvata per miracolo da un giovane. Borrelli e Iodice: “Avviare indagini per capire se tettoia crollata fosse abusiva”

Il violento nubifragio abbattutosi venerdì su ha provocato grossi danni. A farne le spese soprattutto la Pignaseca, letteralmente devastata dal maltempo. Ovunque, in quella zona, si sono registrati crolli e disagi, e solo un miracolo ha evitato la tragedia. “Come segnalatoci da un cittadino con un video si è sfiorata la tragedia con una tettoia improvvisamente crollata per strada. Una ragazza si è trovata lì sotto proprio durante la caduta delle lamiere, ed è stata tirata via da un ragazzo, ci dicono di Santo Domingo, che le ha evitato il peggio. Solo un vero miracolo ha evitato ieri l’ennesima vita spezzata”. Lo hanno dettl Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e Salvatore Iodice consigliere di Europa Verde della II Municipalità.

“Sia avviata immediatamente un’indagine per capire se quella tettoia fosse abusiva o meno. Nel momento in cui vengono realizzate opere illecite con materiali tra l’altro scadenti sotto gli occhi di tutti – hanno aggiunto Borrelli e Iodice – spesso nessuno ha

Continua a leggere



Cronaca Napoli

Napoli, denunciati 4 parcheggiatori abusivi col reddito di cittadinanza

Pubblicato

in

, denunciati 4 parcheggiatori abusivi col reddito di cittadinanza.

 

Gli agenti del Commissariato Ponticelli hanno denunciato 4 persone per violazione dell’art. 7 co. 2 del D.L. 28 gennaio 2019 nr. 4, poiché percepivano il reddito di cittadinanza e hanno omesso di comunicare le variazioni di reddito derivanti dall’attività di parcheggiatore abusivo.

L’attività d’indagine, avviata nei mesi scorsi, in seguito ai numerosi servizi di contrasto effettuati, ha consentito di documentare che due di essi svolgevano stabilmente l’attività di parcheggiatore abusivo nelle strade adiacenti l’ospedale “Villa Betania”, l’Ospedale del Mare e il mercato rionale di via Malibran mentre gli altre due denunciati facevano parte di nuclei familiari in cui il congiunto esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo.

Le verifiche effettuare presso l’Inps hanno evidenziato i quattro, napoletani tra i 64 e i 37 anni, percepivano il “reddito di cittadinanza”. Pertanto, è stata attivata la procedura per la revoca del beneficio e la restituzione delle somme indebitatamene percepite.

Continua a leggere



Le Notizie più lette