Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Meteo

CALDO METEO Cappa di calore sulla Campania,FINO A QUANDO?

Pubblicato

in



L’alta pressione ha riportato su tutta la Campania una cappa di calore con temperature record per il mese di settembre. Infatti negli ultimi giorni abbiamo avuto temperature intorno e sopra i 30 gradi.
I picchi a Napoli e dintorni sono stati lunedì 14 e martedì 15 con temperature che hanno raggiunto anche i 34 gradi. Nei prossimi giorni continueremo ad avere dovrebbero esserci temperature più lievi con possibili pioggie.
Do

Continua a leggere
Pubblicità

Campania

Maltempo: in Campania allerta meteo arancione fino a sabato

Pubblicato

in

Maltempo: in Campania allerta arancione fino a sabato.

 

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali con criticita’ idrogeologica di colore Arancione valevole a partire dalle 6 di domani mattina e fino alle 6 di sabato mattina sull’intero territorio regionale ad esclusione della zona 4 (Alta Irpinia e Sannio) dove il livello di allerta e’ di colore Giallo.

Previste precipitazioni diffuse, con rovesci e temporali, localmente di forte intensita’, venti occidentali tendenti a divenire forti nel corso della giornata con raffiche nei temporali e mare tendente a divenire agitato, con possibili mareggiate lungo le coste. La Protezione civile campana sottolinea che si tratta della prima allerta meteo di colore Arancione che segue i mesi estivi e che occorre tener conto anche dei danni connessi agli incendi boschivi.

La Protezione civile della Regione Campania evidenzia che si tratta “della prima allerta meteo di colore Arancione che segue i mesi estivi e che occorre tener conto anche dei danni connessi e conseguenti agli incendi boschivi”. Si invita, dunque, le autorità competenti “a prestare la massima attenzione alle aree interessate dagli incendi e non ancora bonificate”, a garantire “il controllo e la corretta tenuta delle opere di drenaggio urbano e/o smaltimento delle acque verificando che siano in idoneo stato di pulizia e sgombre da materiale ostacolante il deflusso delle acque”, ma anche per “caditoie, cunette, tombini”. Si raccomanda, dunque, “di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi in ordine ai fenomeni connessi al dissesto idrogeologico nonché alla verifica della corretta tenuta delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso”.

Continua a leggere



Attualità

Meteo: estate addio, arriva l’autunno e torna la neve in montagna

Pubblicato

in

meteo italia

: estate addio, arriva l’autunno e torna la neve in montagna. L’alta pressione che ha imperversato sull’Italia nel mese di settembre ormai è ai titoli di coda.

 

L’alta pressione che nell’ultima settimana ci ha regalato scampoli di estate fuori stagione è ai titoli di coda. A iniziare da oggi saranno piogge e temperature in ribasso a diventare protagoniste assolute di un percorso che ci porterà progressivamente in autunno. Le precipitazioni interesseranno diffusamente il Centro-Nord nella prima parte della settimana, per poi raggiungere anche il Sud nella seconda parte, mentre i termometri cominceranno fin da subito un’inesorabile discesa verso valori dapprima in linea con il periodo, poi addirittura sotto la media. Tutto ciò è dovuto- come riporta IlMeto.it- alla rapida discesa di un vortice ciclonico che dal Regno Unito raggiungerà la Francia per poi fare il suo ingresso sul Mediterraneo.

Il team del sito avvisa che lo sprofondamento della depressione richiamerà sull’Italia venti meridionali che sospingeranno perturbazioni in serie sul nostro Paese, alimentate dall’aria fresca nordatlantica. Fino a giovedì 24 saranno le regioni settentrionali e quelle centrali tirreniche ad essere interessate dalle piogge, anche forti. Da venerdì sarà tutta l’Italia ad essere inserita in una circolazione ciclonica tipicamente autunnale. Assieme alle piogge inoltre tornerà la neve, pronta a imbiancare le zone alpine al di sopra dei 1400-1600 metri (specie a ridosso dei confini).

NEL DETTAGLIO

Oggi: al Nord: piogge al Nordovest e sui settori alpini e prealpini. Al Centro: via via più instabile con temporali su Toscana, Appennini e regioni adriatiche. Al Sud: bel tempo prevalente.

Martedì 22: al Nord: instabile con piogge e temporali. Al Centro: piogge e temporali su Toscana, Umbria, Marche e Lazio. Al Sud: tempo soleggiato.

Mercoledì 23: al Nord: instabile sul Triveneto e settori alpini. Al Centro: precipitazioni sulle regioni tirreniche. Al Sud: in prevalenza soleggiato.

Da giovedì, graduale peggioramento al Nord, diffuso e intenso venerdì.

Continua a leggere



Le Notizie più lette