I carabinieri setacciano il Vesuviano: in un deposito trovati 2mila capi di abbigliamento e 7mila mascherine. Era tutto contraffatto e destinato ai bambini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Servizi di controllo del territorio disposti dai carabinieri del comando provinciale di Napoli nei territori di terzigno e boscoreale. I militari della compagnia di torre annunziata hanno setacciato le strade dei 2 comuni eseguendo perquisizioni su tutto il territorio.

A terzigno, denunciata per contraffazione una 70enne del posto. I carabinieri della sezione operativa della compagnia di torre annunziata hanno controllato un deposito in via zabatta intestato alla donna. Considerevole il bottino rinvenuto e sequestrato la notte prima della riapertura delle scuole: 2mila capi di abbigliamento contraffatti per bambini e quasi 7mila mascherine – non a norma e con marchi palesemente falsi – destinati ai più piccini.

A boscoreale i carabinieri della sezione radiomobile e della locale stazione – insieme ai vigili del fuoco – hanno rinvenuto e sequestrato 2 bilancini di precisione, del materiale per il confezionamento della droga, 11 proiettili ed un bossolo cal. 9×21 Luger e 600 grammi di marijuana. Di questi, 400 grammi erano già suddivisi in dosi e pronti alla vendita. Era tutto nascosto nelle aiuole pubbliche di via settetermini ed è stato utilizzato un escavatore tra le abitazioni presenti.
I servizi continueranno nei prossimi giorni


telegram

LIVE NEWS

A Napoli edili in piazza: 8 ore di sciopero domani per la sicurezza sui cantieri

Napoli edili in piazza domani, 24 maggio, i lavoratori...
DALLA HOME

A Napoli edili in piazza: 8 ore di sciopero domani per la sicurezza sui cantieri

Napoli edili in piazza domani, 24 maggio, i lavoratori edili saranno in sciopero per otto ore per protestare contro l'inaccettabile numero di incidenti sul lavoro che si verificano in città. Lo sciopero riguarderà tutti i cantieri delle linee 1, 6 e 7 della metropolitana di Napoli e della linea Alifana. Alle...

Umberto Pellizzari a Punta Campanella il 29 giugno

Il grande apneista Umberto Pellizzari a Punta Campanella il 29 giugno. Il pluri-campionista mondiale di immersione in apnea, torna a respirare le acque cristalline della Penisola Sorrentina. Pellizzari sarà a Punta Campanella, all'interno dell'Area Marina Protetta, per un esclusivo corso di Compensazione organizzato dal Capri Free Diving in collaborazione con...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE