Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Benevento e Provincia

Detenuti assaltano agenti penitenziari a Benevento: 5 feriti, uno in prognosi riservata

Pubblicità'

Pubblicato

il

detenuti agenti penitenziari Benevento


Pubblicità'

Disordini nel pomeriggio all’interno del carcere di Benevento. Due detenuti di origine marocchina hanno incendiato due celle e hanno reagito con violenza all’intervento degli agenti della Polizia penitenziaria.

 

Lo rende noto il sindacato di polizia penitenziaria Osapp. Sarebbero 5 gli agenti rimasti feriti, uno dei quali in maniera seria, e che hanno dovuto fare ricorso alle cure in ospedale. “Ancora eventi critici che mettono a repentaglio l’incolumità del personale di polizia penitenziaria, e del taser non si vede neanche l’ombra”, commentano i segretari regionali campani del sindacato di polizia penitenziaria Osapp, Vincenzo Palmieri e Luigi Castaldo.

Già la scorsa notte, sempre nel carcere di Benevento, la polizia penitenziaria è intervenuta per soccorrere altri due detenuti che hanno commesso atti di autolesionismo e sono stati trasportati in ospedale. Uno degli agenti rimasti feriti è in prognosi riservata avendo riportato gravi traumi.  I disordini sono continuati fino in serata quando i due rivoltosi sono stati portati in isolamento e nel transito hanno sfondato anche un muro del piano terra.

Continua a leggere
Pubblicità

Benevento e Provincia

Covid, Mastella: ‘Faro’ da testimonial del vaccino’

Pubblicato

il

mastella
Foto di repertorio

“Purtroppo il Covid da noi ancora non regredisce e c’e’ chi fa finta di nulla o banalizza i dati. Benevento e’ ancora la provincia che, percentualmente, in Campania, ha il picco settimanale piu’ alto (24novembre/1 dicembre). Siamo al 22%. Oggi sei morti al San Pio.

I morti nel mese di novembre sono stati davvero tanti. Percio’, il mio invito alla prudenza. Le feste natalizie non devono essere vissute come una vicenda liberatoria, ma come un momento di vita che esige serena e vigile attenzione per noi e per chi ci e’ vicino. Stiamo attenti”. E’ l’ennesimo appello che il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, rivolge ai suoi concittadini per fronteggiare la pandemia. E, ancora: ” Occorre resilienza fino all’arrivo dei vaccini. Se sara’ consentito e senza disattendere alle regole che prescriveranno i criteri per le categorie che potranno vaccinarsi, mi sottoporro’ da testimonial alle prime vaccinazioni.

Lo faro’, ripeto, se le norme lo consentiranno, per indurre tutti a vaccinarsi, superando istintive diffidenze e per allontanare il demone dei no vax”.

Continua a leggere

Benevento e Provincia

Covid: 7 decessi in provincia Benevento, 3 nello stesso comune

Pubblicato

il

covid decessi benevento

 In provincia di Benevento sono morte oggi sette persone e tre, tutte donne, nello stesso comune, Pesco Sannita.

La piu’ giovane e’ una 50enne di origini ucraine che da tempo viveva nel piccolo centro sannita, seguita poche ore dopo da una 65enne e una 86enne. Erano tutte ricoverate nell’ospedale Rummo di Benevento, in terapia intensiva, da diversi giorni. Sempre in giornata si sono aggravati e poi sono morti anche un 69enne e un 81enne di Benevento e un 75enne di Melizzano.

Nel reparto di terapia intensiva e’ morto anche un 60enne residente a Milano ma ricoverato a Benevento. Sono attualmente 9 i pazienti ricoverati in terapia intensiva sui 95 ricoverati in totale.

Continua a leggere

Le Notizie più lette