Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Attualità

Coronavirus, quasi 900mila morti nel mondo: negli Usa superati i 190mila

Pubblicato

in

coronavirus usa


Coronavirus, quasi 900mila morti nel mondo: negli Usa superati i 190mila.

 

Sfiorano ormai quota 900mila le vittime del coronavirus nel mondo. Secondo i dati aggiornati della Johns Hopkins University sono 899.808. Gli Usa hanno superato quota 190mila decessi (190.478). I contagi nel mondo dall’inizio della pandemia sono 27.683.499.
Gli Stati Uniti restano di gran lunga il paese piu’ colpito dalla pandemia di coronavirus al mondo, con almeno 190.478 morti su 6.351.623 contagiati. Lo riferisce l’emittente “Cnn”.

Intanto e’ emerso come sin dall’inizio della crisi il presidente degli Stati Uniti, , decise di minimizzare pubblicamente i rischi legati alla pandemia di coronavirus, sebbene ne fosse perfettamente consapevole. Lo rivela il nuovo libro del noto giornalista d’inchiesta Bob Woodward, “Rage”, di cui il “Washington Post” ha pubblicato alcuni estratti. In un’intervista concessa lo scorso 19 marzo allo stesso Woodward, Trump chiariva infatti di “voler sempre minimizzare” i pericoli della crisi sanitaria.

In una precedente conversazione risalente al 7 febbraio, il capo della Casa Bianca definiva la pandemia “una questione molto complicata, molto delicata”. “E’ piu’ mortale dell’influenza piu’ pesante. E’ roba letale”, diceva del coronavirus. Parole in netto contrasto con quelle pronunciate pubblicamente nello stesso periodo. Nel mese di febbraio, infatti, Trump ha piu’ volte ribadito che la situazione negli Stati Uniti era “sotto controllo” e ha previsto che in breve tempo nel Paese i casi sarebbero stati “vicini allo zero”. A livello globale si contano oltre 900 mila morti per Covid-19 su oltre 27,6 milioni di contagiati.

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Calabria: carcere Rossano, droga nei maccheroni e cellulari in lasagne spedite dai parenti

Pubblicato

in

carcere-di-sulmona

Calabria: carcere Rossano, droga nei maccheroni e cellulari in lasagne spedite dai parenti

Droga nei maccheroni e telefoni cellulari tra le sfoglie delle lasagne spedite dai parenti ai detenuti nel carcere di Rossano in Calabria. Gli stratagemmi per superare i controlli sono molteplici e fantasiosi. Quelli scoperti dagli agenti della polizia penitenziaria del carcere calabrese eguagliano la famosissima lima per segare le sbarre nascosta nella torta. I pacchi di pasta destinati a un detenuto e spediti da parenti, sono stati meticolosamente controllati dagli agenti che hanno trovato infilato nei grossi maccheroni, cio’ che sembrano essere dosi di cocaina e stecche di hashish. Ingegnoso anche lo stratagemma per spedire i minicellulari. I detenuti, infatti, oltre a non poter incontrare nessuno, neanche possono accedere a mezzi di comunicazione senza le dovute autorizzazioni, ma un telefonino nascosto sotto la branda torna utile, non solo per avere contatti con i familiari ma anche, in casi di boss, per poter continuare a gestire e dare ordini alle organizzazioni anche dall’interno del carcere. I cellulari sequestrati dagli agenti della penitenziaria del carcere di Rossano, erano nascosti tra le sfoglie di lasagne, ovviamente ancora da cucinare, contenute in una confezione sigillata come se fosse appena uscita dal un supermercato.

 

Continua a leggere



Attualità

Scossa di terremoto in provincia di Avellino

Pubblicato

in

Una Leggera scossa di terremoto è stata registrata stamane in provincia di Avellino.

 

I sismografi hanno rilevato un sisma di magnitudo 2.2 alle 8.17 di oggi, venerdì 25 settembre con epicentro Flumeri e una profondità di 22 chilometri.

Terremoto in provincia di Avellino, i dati
Un terremoto di magnitudo ML 2.2 è avvenuto nella zona: 3 km NW Flumeri (AV), il

25-09-2020 06:17:48 (UTC) 2 ore, 37 minuti fa
25-09-2020 08:17:48 (UTC +02:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 41.1, 15.14 ad una profondità di 22 km.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette