Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Cronaca Napoli

Coronavirus, da oggi inizia lo screening sanitario nel carcere di Poggioreale

Pubblicato

in



Da oggi si inizia lo screening sanitario per tutto il personale di Polizia Penitenziaria operante presso il carcere di Poggioreale e per tutti i detenuti che su base volontaria ne faranno richiesta e per gli stessi operatori sanitari.

Operazione fortemente voluta dai sindacati di Polizia Penitenziaria ed in particolar modo dall’Osapp.
Per il vice segretario regionale Osapp Campania, , “screening necessario nonostante le grosse difficoltà operative dovute alla mancanza di personale di Polizia Penitenziaria idoneo a coordinare l’operazione di elevata importanza in materia di prevenzione medica e sicurezza negli ambienti di lavoro.
Il tutto predisposto e realizzato grazie alla forte sensibilità e sinergia tra il dottor Carlo Berdini ed il dirigente medico competente dottor Vincenzo Irollo con il supporto di tutta l’area sanitaria Penitenziaria del Salvia. Per Castaldo l’elevata sicurezza posta in atto dal direttore dell’istituto penitenziario partenopeo tra i più grandi ed affollati d’Europa e dal Provveditore dell’Amministrazione Penitenziaria Campania dottor in questo travagliato periodo storico epidemiologico non ha eguali visto il forte dispendio di risorse al fine di prevenire e scongiurare eventuali focolai per la salvaguardia di tutti, il tutto scrupolosamente coordinato dal dirigente aggiunto dottor Gaetano Diglio.

Anche se per qualche figura istituzionale il tutto può sembrare poco rilevante oppure oggetto di inopportune critiche.Grazie anche alla Direzione Generale Asl Napoli 1 centro, che sensibilizzata dai Sindacati ed in particolar modo da noi dell’ Osapp, da doggi sarà possibile questo importantissimo screening contro il Covid-19.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, controlli della polizia a Materdei: 120 persone identificate

Pubblicato

in

napoli controlli materdei

Napoli, controlli della polizia a Materdei: 120 persone identificate.

 

Ieri sera gli agenti del Commissariato Dante e della Polizia Locale, con il supporto dei Nibbio e delle Unità Cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona “Materdei” tra piazza Museo Nazionale e via Pessina.

Nel corso dell’attività sono state identificate 120 persone, di cui 55 con precedenti di polizia, e controllate 19 autovetture e 47 motoveicoli; inoltre, sono state contestate 28 violazioni del Codice della Strada di cui 8 a conducenti di motocicli per mancata copertura assicurativa, elevando sanzioni per un totale di circa 17.892 euro e sottoponendo 8 scooter a sequestro

Continua a leggere



Cronaca Napoli

Napoli, 300 grammi di eroina sequestrati a Secondigliano

Pubblicato

in

Napoli. Operazione antidroga a Secondigliano. La polizia infatti infatti in Via della Bussola ha sequestrato circa 300 grammi di eroina.

 

Ieri mattina gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, durante un’ispezione in uno stabile in via della Bussola hanno rinvenuto una borsa con 5 involucri contenenti eroina per un peso complessivo di circa 280 grammi.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette