Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Campania

Ischia, scaricava i reflui delle piscine termali in mare: denunciato albergatore

Pubblicato

in

operazione mare sicuro


La Guardia Costiera di ha denunciato il titolare di uno stabilimento alla spiaggia dei Maronti per sversamento illecito di rifiuti: la sua struttura non disponeva dell’autorizzazione allo scarico dei provenienti dalle che finivano percio’ direttamente in mare; nella stessa struttura i controlli effettuati sui delle cucine e dei bagni hanno evidenziato la mancanza di documenti attestanti il corretto smaltimento dei rifiuti raccolti nelle fosse settiche.

Gli uomini del comandante Meloni nelle scorse settimane hanno effettuato una serie di controlli in materia di scarichi e smaltimento rifiuti da parte di strutture turistico ricettive nei comuni di Ischia, Forio, Barano e Serrara Fontana in aree del litorale dove nei mesi scorsi erano state accertate alcune situazioni di potenziale inquinamento in mare, riconducibili a presunti scarichi non autorizzati. Presso un’ altra struttura controllata sono state rilevate difformita’ amministrative per la mancanza delle analisi di autocontrollo degli scarichi e per difformita’ nella documentazione afferente lo smaltimento dei reflui; in questo caso, al titolare sono state elevate contestazioni amministrative per un ammontare di oltre 8.000 euro. Tutte le altre strutture sottoposte a controllo sono risultate conformi alle normative ambientali in materia di scarichi e smaltimento dei rifiuti.

Continua a leggere
Pubblicità

Napoli e Provincia

Coronavirus: a Melito si torna a scuola il 5 ottobre

Pubblicato

in

Coronavirus: a Melito si torna a scuola il 5 ottobre. Lo ha deciso il sindaco Antonio Amente alla luce della situazione del contagio da Covid-19 in città.

 

“Ho prestato particolare attenzione alla situazione Covid ed in particolar modo a quanto l’aumento della curva dei contagi in Campania potesse condizionare l’inizio dell’anno scolastico per gli studenti dei nostri 3 Circoli cittadini ed il proseguo per quelli del liceo Kant e della media Marino Guarano”, spiega il primo cittadino sulla sua pagina facebook. E poi aggiunge: “La situazione in città, seppur non preoccupante dal punto di vista delle condizioni di salute (soltanto 2 dei contagiati melitesi hanno sintomi), è numericamente rilevante. Inoltre il corpo docente ed il personale scolastico presente nei nostri istituti proviene da città dove il picco di Covid in queste settimane è particolarmente rilevante, pertanto, per tutelare la salute di tutti gli studenti melitesi  e tranquillizzare i genitori sempre più preoccupati da questa nuova ondata di Coronavirus, ho ritenuto opportuno sospendere le attività didattiche fino a sabato 3 ottobre 2020 in tutte le scuole pubbliche presenti sul territorio melitese con ordinanza sindacale numero 56 che nella mattinata di domani sarà pubblicata all’albo pretorio online del nostro Comune.

Nel corso della prossima settimana monitorerò costantemente la curva dei contagi in Campania e nella nostra città per un’eventuale proroga della sospensione”.

Continua a leggere



I fatti del giorno

Aggredisce la ex in clinica con una roncola: arrestato

Pubblicato

in

aggredisce la ex

Aggredisce la ex: in manette un 24enne. Ad assicurarlo alla giustizia sono stati i carabinieri della Compagnia di Sapri.

 

L’uomo era già stato raggiunto dalla disposizione di “allontanamento dalla casa familiare” e di “divieto di avvicinamento alla figlia minorenne”, emessi lo scorso luglio dal Tribunale di Lagonegro.
Il giovane ha raggiunto l’ex compagna in una clinica di Vibonati e ha tentato di aggredirla con una roncola di 40cm poi ritrovata dai carabinieri di Vibonati intervenuti sul posto.

La denuncia della donna, resa ai carabinieri, ha fatto luce su un quadro di continue violenze, aggressioni e maltrattamenti avvenuti in escalation negli ultimi giorni, nonostante i divieti di avvicinamento imposti dal Tribunale.

Valutata la pericolosità della situazione, per evitare che potesse degenerare e salvaguardare anche l’incolumità della figlia minore, il ragazzo è stato arrestato.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette