tamponi medici di famiglia


Coronavirus: nuova ripresa dei contagi in area flegrea: 15 tra Pozzuoli e Quarto.

 

Una nuova criticita’ epidemiologica si registra nell’area flegrea. Quindici persone, tutte in rientro da viaggi all’estero, sono risultate positive al Covid-19 tra Pozzuoli e Quarto, come hanno informato i sindaci dei due comuni flegrei. In particolare a Pozzuoli si sono registrati otto casi positivi nelle ultime 48 ore e 10 negli ultimi tre giorni. A Quarto negli ultimi 5 giorni 5 casi.

La situazione epidemiologica e’ tornata a preoccupare: e’ ai livelli di marzo ed aprile scorso, nel cuore della fase 1 della pandemia. A Pozzuoli in localita’ Arco Felice un noto pub e’ stato costretto per precauzione a chiudere al pubblico nei giorni scorsi per la positivita’ riscontrata ad un addetto alle cucine. Al momento nell’area flegrea i due comuni, che da inizio giugno, risultano immuni da nuovi casi sono Bacoli e Monte di Procida.

LEGGI ANCHE  Maxi rissa della vigilia di natale ad Ercolano, 14 indagati

In sintesi la situazione epidemiologica fa registrare a Pozzuoli, ad oggi, dall’inizio della pandemia 123 casi di cui attualmente 23 persone contagiate, 87 persone guarite definitivamente e 13 decedute. A Quarto i casi accertati dal 1 marzo sono 45 con 6 persone al momento contagiate.
“Dobbiamo assumere comportamenti consapevoli che possano allontanare il rischio di contagio: Con il nostro senso civico evitiamo nuove restrizioni. Indossiamo la mascherina e MANTENIAMO LE DISTANZE!”: scrive il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Coronavirus, altri due giovani rientrati dalla vacanze a Torre del Greco risultati positivi

Notizia Precedente

Domani parte Teatri in Blu: lo spettacolo colora il borgo marinaro di Cetara

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..