Nisida, pronti con l’area pedonale. Approvato in Giunta Comunale l’installazione di un varco telematico per il controllo della viabilità dell’area. Borrelli: “Un passo importante, i cittadini hanno bisogno, ora più che mai, di nuovi spazi. Sarà anche un modo per fermare il parcheggio selvaggio.”

Durante la giornata del 29 luglio la Giunta Comunale di Napoli ha approvato l’installazione di un varco telematico di controllo dell’accesso e per la gestione dei servizi di Polizia Locale della viabilità di Nisida.

Grazie a questo protocollo, creato con l’intesa tra Prefettura di Napoli, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale e il Comune di Napoli, sarà pedonalizzata l’area dell’Istmo di Nisida.

LEGGI ANCHE  Ergastolo per omicidio, arrestato il figlio del boss di Sant'Anastasia

L’accesso al varco sarà consentito, previo un permesso rilasciato, alle vetture legate alle strutture di ormeggio, delle strutture militari e dell’istituto penale.

“Un passo importante per la nostra città, c’è sempre più bisogno ed esigenza di nuove aree pedonali. Soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria, che ha generato una forte crisi economica, i cittadini hanno l’esigenza di aver a disposizione nuovi spazi dove possono passeggiare, portare i loro bambini e trascorre il tempo libero.  Si ha il dovere di pensare e tutelare i cittadini, soprattutto quelli più in difficoltà.  Inoltre in questo modo si metterà fine al fenomeno del parcheggio selvaggio che sta mandando in deliro l’intera zona, questa decisione rappresenta in questo senso una manna dal cielo

LEGGI ANCHE  Napoli, cittadini in azione per ripulire la spiaggia di Nisida

Ci auspichiamo che la realizzazione del varco venga realizzata in tempi brevi.”-ha commentato il Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

 

Cava de’ Tirreni; picchia e rapina la ex compagna: arrestato

Notizia Precedente

Whirlpool, Re David: ‘Napoli produzione di eccellenza.Deve continuare’

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..