HomeCoronavirusMondragone: 5000 test sierologici e mascherina obbligatoria solo se in assembramenti

Mondragone: 5000 test sierologici e mascherina obbligatoria solo se in assembramenti

google news

Domani intanto scade l’ordinanza del presidente della regione Campania Vincenzo De Luca relativa alla zona rossa riferita ai cinque stabili dei Palazzi Cirio.

Mascherina obbligatoria solo in casi di assembramenti nel casertano a Mondragone. E’ quanto stabilito dal governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, dopo la scoperta del focolaio di contagi da coronavirus nell’area dei Palazzi Cirio. Situazione al momento monitorata. Ben 5000 i test sierologici finora effettuati. La seconda campagna di screening più imponente in Campania, dopo Ariano, da parte dell’istituto zooprofilattico di Portici.

Casi quasi tutti asintomatici riscontrati tra Mondragone, Falciano del Massico, Sessa Aurunca, Carinola, Caserta, Marcianise e Recale. “I casi positivi riscontrati sono 89. Comprensivi dei primi 43 casi positivi della fase 1 del focolaio limitati al complesso Cirio, posto in lockdown. I nuovi 46 casi positivi sono riconducibili alla successiva attività di screening, in cui sono stati effettuati circa 4.000 tamponi, e di questi solo 1 è risultato positivo (cittadino italiano residente a Mondragone). L’analisi dei contatti dia questo caso ha spostato l’indagine epidemiologica verso aziende del settore agro-alimentare di Falciano del Massico. Proprio in queste aziende sono stati ritrovati i successivi casi positivi, portando così il numero totale a 89 casi. Gran parte di questi casi (34) sono lavoratori” di una ditta di Falciano del Massico. “Inoltre, appare utile evidenziare che nella quasi totalità dei casi positivi, trattasi di soggetti stranieri, extracomunitari e bulgari, che operano in aziende dell’area in qualità di lavoratori stagionali (braccianti). Occorre infine prestare attenzione alla segnalazione di qualche allevatore della filiera bufalina rispetto al rientro di lavoratori stagionali provenienti da Paesi ad alto rischio di contagio: India, Bangladesh; per cui si rende opportuno adottare misure di prevenzione adatte a contenere il presunto rischio”.

Antonio Carlino
Antonio Carlino
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Musica&Parole 2022, eventi live in Parco Archeologico di Paestum e Velia

Il Parco Archeologico di Paestum e Velia, siti UNESCO dal 1998, si prepara a riaprire le porte delle due aree archeologiche in orario serale,...

Camorra, Paranza dei Bambini ridotta la condanna alla moglie del ras Buonerba

Camorra, condanna ridotta per la moglie del ras Giuseppe Buonerba di Forcella. I giudici della quarta sezione della Corte di Appello di Napoli (presidente Roberto...

Meteomar Napoli e Campania previsioni oggi 30 Giugno

Il bollettino del Mare a Napoli Meteomar Campania e Meteomar Salerno

Campania Teatro Festival, ventiduesima giornata

Proseguono gli appuntamenti della quindicesima edizione del Campania Teatro Festival, diretta da Ruggero Cappuccio, realizzata con il forte sostegno della Regione Campania e organizzata...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita