sarno
Politica

Fiume Sarno. Lotta all’inquinamento, La Mura (M5S): “Grazie Ministro Costa, avanti così”

. Lotta all’inquinamento, La Mura (M5S): “Grazie Ministro Costa, avanti così”.

Arriva il commento della senatrice di Pompei al bilancio dei due mesi di controlli dei carabinieri lungo il fiume Sarno.

“Con il ministro Sergio Costa e l’attività dei parlamentari M5S del territorio si sta facendo tantissimo per la tutela del fiume Sarno e i controlli proseguono incessantemente. Con le interrogazioni parlamentari che ho presentato sia durante il lockdown che alla ripresa delle attività conciarie, l’attenzione è rimasta alta e a oggi, come comunicato dal ministro, dalla fine del lockdown possiamo dire che in tutto il bacino idrografico del fiume sono stati effettuati dai Carabinieri 169 controlli di attività produttive che hanno portato a 69 denunce, a 41 scarichi abusivi individuati e 24 sanzioni amministrative per un totale di 50mila euro”.
A dirlo è la senatrice capogruppo M5S in commissione Ambiente che commenta il bilancio dei numerosi controlli effettuati dai carabinieri del Gruppo della Tutela Ambientale nei mesi di giugno e luglio lungo il Bacino Idrografico del Fiume Sarno.
“L’accordo tra l’Arma e il bacino idrografico, fortemente voluto dal ministero, inizia a dare i suoi frutti. D’altronde anche le analisi dell’Arpac dimostrano come l’inquinamento del fiume sia principalmente dovuto agli scarichi abusivi ad opera di veri e propri criminali. Non possiamo più tollerare tali comportamenti e continueremo a fare in modo che nessuno avveleni più il territorio del fiume Sarno”.

Pubblicità'

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati ben undici 5 da 13mila euro.LE QUOTE

Notizia Precedente

Capri, abusivismo nell’albergo: indagati il figlio di Adolfo Greco, l’ingegnere Elefante e due tecnici del comune

Prossima Notizia