maradona minaccia sorrentino netflix, ‘E’ stata la mano di Dio’, Maradona minaccia di causa Sorrentino e Netflix


minaccia di causa Sorrentino e per prossimo film “E’ stata la mano di Dio” su Napoli anni ’80.

 

sta esplorando un’azione legale contro il regista e per il prossimo film del regista per il canale in streaming “E’ stata la Mano di Dio”. Secondo l’avvocato del calciatore, , Sorrentino e avrebbero usato l’immagine del calciatore senza che l’interessato avesse mai dato il permesso di farlo. Morla si e’ rivolto a Twitter per minacciare una causa per uso senza permesso di un marchio registrato.

Il titolo del film e’ un riferimento alla frase che l’ex campione argentino uso’ per descrivere il suo goal contro l’Inghilterra nella Coppa del Mondo del 1986. Annunciando il film la scorsa settimana aveva categoricamente negato che sara’ un film di sport e men che meno un film su . Prodotto da The Apartment e distribuito da , l’ultima fatica del regista di “La Grande Bellezza” e’ un ritorno alla Napoli della sua giovinezza negli anni Ottanta.

Il problema, secondo il sito Deadline che da’ notizia della possibile causa, e’ che Napoli, calcio e sono intrinsecamente legati. Il calciatore era la star della squadra partenopea negli anni Ottanta e resta tuttora una icona per la citta’. Lo stesso Sorrentino e’ un accanito tifoso del Napoli e compare, anche se solo per un attimo, nel suo “La giovinezza”.

L’entourage di Maradona e’ d’altra parte, particolarmente litigioso: in passato ha fatto causa a Dolce e Gabbana, il video-game Pro Evolution Soccer e a un certo punto minacciato di azione legale le stesse figlie del campione.



Speranza: ‘Da domani ok a vaccino AstraZeneca anche a over 65’

Da domani dovrebbe arrivare l'ok per poter utilizzare il vaccino AstraZeneca anche sugli Over 65.

Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Mezz'ora in piu' condotto da Lucia Annunziata su Rai3:"Ci sono nuove evidenze che dimostrano che anche il vaccino di AstraZeneca puo' essere usato su tutte le fasce generazionali. quindi noi abbiamo ricevuto un parere che va in questa direzione dal Css e gia' da domani o dopodomani ci sara' una circolare del ministero della Salute che andra' in questa direzione".
Il prossimo trimestre decisivo 
"Per il vaccino, il prossimo trimestre sara' decisivo.  Abbiamo gia' oltre 5 mln di vaccinati.Il mio obiettivo e' arrivare a far si' che entro l'estate tutti gli italiani che vogliono vaccinarsi, possano avere avuto la somministrazione".
Entro l'Estate vaccinati tutti italiani che vorranno
- "Pensiamo che il prossimo trimestre sia quello decisivo per le vaccinazioni. Dal 1 aprile inizia il secondo trimestre in cui ci aspettiamo l'arrivo di oltre 50 milioni di dosi, e puntiamo a raggiungere almeno meta' della popolazione. Tra queste dosi ci sara' anche il vaccino di J&J che e' monodose. quindi alla fine del secondo trimestre dell'anno ci troveremo in una situazione in cui la maggioranza sara' vaccinata e entro l'Estate conto che tutti gli italiani che lo vorranno potranno essere vaccinati".Ha detto ancora il ministro della Salute, Roberto Speranza.
Il ministro: 'Prevedo crescita curva, altre regioni verso il rosso'
"Quello che mi aspetto e' che l'impatto della variante possa far cresce...


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Napoli, il giallo del candelabro sparito da Palazzo Reale

Il prezioso oggetto è sparito da giorni. Il consigliere Borrelli chiede l'intervento di Franceschini
Leggi tutto

Napoli, ancora controlli a Chiaia: 2 parcheggiatori denunciati

Polizia in azione nella zona dei Baretti: identificate oltre 200 persone
Leggi tutto

Napoli, paga gli stipendi anche con il ristorante chiuso: premiata

Assunta Pacifico, titolare del ristorante 'A figlia d''o marenaro, è stata premiata da Coldiretti in vista della festa dell'8 marzo
Leggi tutto

Napoli, Gattuso recupera anche Bakayoko

La lista dei convocati per stasera e la probabile formazione
Leggi tutto

Controlli anti assembramenti nel Vesuviano: 28 sanzionati

Operazione dei carabinieri a San Giuseppe Vesuviano e nei comuni limitrofi
Leggi tutto

Sovrintendenza di Pompei, le prime spine per Zurchtriegel

Sospeso il Servizio di Vigilanza Esterna Notturna degli Scavi di Boscoreale
Leggi tutto

Adolescente cade dal balcone di casa: è grave

Tragedia sfiorata questa mattina nei pressi del Parco Rodari a Capodrise.
Leggi tutto

Curiosità : La Peugeot ha un nuovo logo

La storica casa automobilistica francese ha deciso di rinnovare il proprio logo
Leggi tutto

Giovani in strada a Marcianise, il sindaco: ‘E’ una partita persa’

Il primo cittadino Antonello Velardi parla di fallimento del modello educativo da parte dei genitori
Leggi tutto

Festa clandestina prima della zona rossa: 12 denunciati a Forio

Irruzione dei carabinieri in un albergo di Forio d'Ischia: tutti sanzionati
Leggi tutto

Covid, preoccupa la variante rara scoperta a Varese

Un altro caso simile è stato individuato in #Thailandia
Leggi tutto

Investe per errore il figlio di 18 mesi: morto

E' accaduto a Modugno in provincia di Bari
Leggi tutto

Napoli, gli Ausiliari del traffico con la divisa similare alla Polizia municipale

La polemica degli automobilisti indotti in errore a causa della similitudine del vestiario
Leggi tutto

Castellammare, sui social spopola la foto del sindaco al bar

La città è in zona rossa rafforzata e per i giovani tra i 14 e i 24 anni è vietato...
Leggi tutto

Napoli, 75 medici del 118 pronti a lasciare il servizio

Alla base della decisione la sentenza che impone loro di restituire i compensi integrativi degli ultimi anni
Leggi tutto

Napoli, giovani sorpresi a bere fuori orario al Vomero

Operazione di controllo della polizia municipale nei luoghi della Movida
Leggi tutto

I Maneskin a sorpresa vincono il Festival di Sanremo

Solo terzo il favoritissimo Ermal Meta, al secondo posto la coppia Francesca Michielin e Fedez,
Leggi tutto

Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello zodiaco di oggi 7 marzo
Leggi tutto

Napoli, per la Champions non puoi più sbagliare

Dopo il pareggio contro il Sassuolo, la squadra di Gattuso dovrà affrontare il Bologna cercando a tutti i costi i...
Leggi tutto

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati sei 5 da 40mila euro

Tutte le quote. Realizzato anche un solo 4 Superstar da 45 mila euro. Il Jackpot a 118,8 milioni di euro.
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..