Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Marano

Controlli straodirdinari a Marano e Villaricca: 160 persone identificate

Pubblicato

in

controlli cardito


Marano e Villaricca: continuano serrati i controlli dei Carabinieri. 2 le persone denunciate, oltre 160 le persone controllate, contravvenzioni al cds per un importo di 70000 euro.

 

E’ sempre intensa l’attività di controllo del territorio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli. Intensificati i presìdi nel Comune di Marano e Villaricca per il contrasto dei reati predatori e al rispetto delle regole della sicurezza stradale.

168 le persone e 96 i veicoli controllati, con oltre 40 le contravvenzioni al cds notificate: tra queste, guida di motoveicoli senza l’uso del casco protettivo, 16 i veicoli privi di copertura assicurativa, sanzioni per guida senza patente poiché mai conseguita, circolazione con veicoli gia sottoposti a sequestro. Sanzioni per un ammontare di 70.000euro e contestuale sequestro amministrativo di 30 veicoli.

Due le persone denunciate. Un 29enne di Giugliano dovrà rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. A seguito di un controllo è stato trovato in possesso di 10 dosi di cocaina per un peso di 3,5 grammi. I controlli serrati hanno permesso di individuare il “pirata” che a Villaricca dopo aver investito un altro utente della strada si era dato alla fuga senza prestare soccorso: l’uomo, un 49enne di Giugliano, è stato rintracciato e denunciato per lesioni personali stradali gravi.

I controlli nei diversi Comuni continueranno nei prossimi giorni.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Calvizzano, piantagione di marijuana sul balcone di casa: ai domiciliari un 45enne

Pubblicato

in

Calvizzano. Piantagione di marijuana sul balcone di casa: ai domiciliari Salvatore Avolio, 45enne, già noto alle forze dell’ordine.

Scoperto dai carabinieri di Marano di Napoli, l’uomo si è difeso sostenendo di aver coltivato le piantine, ne sono state trovate 5, durante il lockdown per ‘scherzo’. In ogni caso lo scherzo è costato caro al 45enne di Calvizzano.  Durante la perquisizione, infatti, nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto e sequestrato 5 piante di cannabis indica del peso complessivo di 1,86 chili, una busta in cellophane contenente 1,3 grammi di marijuana e 1 bilancino di precisione.  Sottoposto agli arresti domiciliari Avolio è in attesa di giudizio.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette