Napoli. Aggredito e ferito al piede a colpi di pistola mentre era in auto con un amico. E’ accaduto nella tarda serata di ieri in via Argine alla periferia est della città. La polizia indaga e sta verificando la versione dei fatti.

 

Il protagonista è  un 31enne di Cercola – del quale non e’ stata ancora resa nota l’identita’ – che e’ giunto ieri sera intorno alle 21.30 al Pronto Soccorso dell’ospedale evangelico Villa Betania di con una ferita lacero-contusa al cuoio capelluto e una da arma da fuoco al tallone. Agli agenti della Polizia di Stato avrebbe riferito di essere stato avvicinato, in via Argine, da due persone in sella a uno scooter mentre era in auto con un amico.

LEGGI ANCHE  A Giugliano gambizzò un 19enne per questioni di viabilità: 34enne arrestato

I due lo avrebbero costretto a scendere dal veicolo e lo hanno aggredito prima con il calcio della pistola alla testa, poi gli hanno sparato ferendolo ad un tallone. Quindi si sono dileguati facendo perdere le tracce. Sull’episodio e’ intervenuta la Polizia di Stato del Commissariato di Ponticelli.


Inchiesta ex Cirio: il Riesame annulla la richiesta di arresti domiciliari per Cesaro e Pentangelo

Notizia precedente

 Sequestrati beni per 300mila euro a pregiudicato legato al clan D’Alterio-Pianese

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi