Seguici sui Social

Coronavirus

Coronavirus, 669 casi e 119 morti in Italia, la Lombardia ha il doppio dei casi di tutto il paese

PUBBLICITA

Pubblicato

il

coronavirus campania


Continua il trend stabile di nuovi positivi al coronavirus su base quotidiana. Calano anche i decessi, scesi a 119 da ieri.

 

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 669 nuovi positivi, di cui pero’ più della meta’, 441, in Lombardia. Il totale nel nostro paese sale invece a 229.327 da inizio emergenza. Si tratta di 17 casi in piu’ rispetto al dato di ieri. E’ quanto emerge dal consueto bollettino della Protezione civile sulla diffusione del Covid-19 nel nostro Paese. Costante, come detto, il calo delle persone attualmente positive, che e’ di 57.752, con una decrescita di ben 1.570 assistiti rispetto a ieri. 119 e persone decedute nelle ultime 24 ore che portano il totale a 32.735. Ieri erano state 130. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 138.840 con un incremento di 2.120 persone rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi 572 sono in cura presso le terapie intensive, 23 pazienti in meno rispetto a ieri; mentre 8.695 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 262 pazienti. Quanto al numero di tamponi totali effettuati arriva a 3.391.188, 72.410 nelle ultime 24 ore, in lieve calo rispetto del giorno precedente quando erano stati 75.380. Sono invece 2.164.426 le persone sottoposte a test.

LEGGI ANCHE  Picchiava i genitori per comprare la droga: 34enne di Pagani a processo

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 25.630 in Lombardia, 8.025 in Piemonte, 4.570 in Emilia-Romagna, 2.841 in Veneto, 1.766 in Toscana, 1.734 in Liguria, 3.581 nel Lazio, 1.713 nelle Marche, 1.273 in Campania, 1.805 in Puglia, 565 nella Provincia autonoma di Trento, 1.512 in Sicilia, 459 in Friuli Venezia Giulia, 1.168 in Abruzzo, 214 nella Provincia autonoma di Bolzano, 56 in Umbria, 287 in Sardegna, 35 in Valle d’Aosta, 288 in Calabria, 189 in Molise e 41 in Basilicata.


Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Vaccini, oltre 972mila persone vaccinate in Italia. Campania prima col 92,4%

Pubblicato

il

Vaccini, oltre 972mila persone vaccinate in Italia. Campania prima col 92,4%.

Sono 972.099 le somministrazioni dei vaccini anti-Covid secondo il report di questa mattina del ministero della Salute. Il numero è pari al 64.4% delle dosi consegnate finora, che sono 1.455.675.

La regione con il rapporto piu’ alto tra somministrazioni e vaccini consegnati e’ la Campania (92,4%), quella con il piu’ basso la Calabria (39,4%). Sono stati vaccinati 734.969 operatori sanitari e sociosanitari, 155.865 tra personale non sanitario e 81.265 ospiti di strutture residenziali assistite.
A due settimane dall’inizio delle vaccinazioni anti Covid-19, che hanno coinvolto a oggi oltre di 972 mila adulti in Italia, sono cominciati gli studi clinici per testare il vaccino in eta’ pediatrica. Attualmente i due vaccini autorizzati in Europa dall’Ema sono quelli di Pfizer/BioNTech e di Moderna. Il primo non puo’ essere iniettato a bambini e ragazzi al di sotto dei 16 anni e il secondo ai minori di 18.

LEGGI ANCHE  Botti di Capodanno, due feriti lievi in provincia di Salerno
Continua a leggere

Le Notizie più lette