Napoli, arrestata pusher a Forcella: aveva la droga nascosta in bocca

Napoli, Centro Storico - Ieri pomeriggio, gli agenti della...

Poliziotto morto, solidarietà dai colleghi di Napoli: flash mob degli agenti a Bologna

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Solidarietà per la famiglia del poliziotto ucciso: gli agenti della Questura sostengono la famiglia del collega Pasquale Apicella, morto ieri nel tentativo di sventare un furto ai bancomat. Il primo dirigente della Polizia di Stato Bianca Lassandro, con una nota interna ha reso noto il numero di conto corrente sul quale fare eventuali donazioni per la moglie di Apicella, Giuliana Ghidotti e i due figli.
Oggi non sono mancati gli attestati di solidarietà e ricordi del poliziotto morto durante il servizio a Calata Capodichino, nel tentativo di fermare una banda che aveva tentato di rubare un apparecchio bancomat.
Un saluto in silenzio, con agenti e auto di servizio schierati davanti alla fontana del Nettuno è il flash-mob organizzato dai poliziotti delle ‘Volanti’ della Questura di Bologna per ricordare il collega Pasquale Apicella.
Mentre il consiglio comunale di Napoli ha osservato un minuto di silenzio per ricordare i morti che si sono verificati in cità a causa del Covid-19 e Pasquale Apicella. A chiedere il momento di raccoglimento è stato il consigliere del M5s, Matteo Brambilla. ”Credo che sia doveroso – ha affermato – rendere omaggio alle vittime del coronavirus e all’agente Apicella che lascia moglie e due figli”. Dal consigliere di Fdi, Andrea Santoro è stata avanzata la richiesta al sindaco, Luigi de Magistris, ”di adottare misure e provvedimenti che possano concretamente testimoniare la vicinanza dell’Amministrazione e della comunità alla famiglia di Apicella”.

PUBBLICITA

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE