L’Ordine Costantiniano dona 50mila euro al Cotugno per la realizzazione di 4 posti letto nella Terapia Intensiva

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una donazione di 50mila euro all’ospedale Cotugno di Napoli da perte dell’Ordine Costantiniano. Carlo di Borbone delle Due Sicilie ha detto: “Il lungo rapporto di affetto con la città di Napoli, nell’ambito della campagna di sostegno agli ospedali avviata su constantinianorder.charity, trova la realizzazione concreta nell’indirizzare il nostro sostegno all’Ospedale Cutugno, che nell’impegno in prima fila in questa emergenza sanitaria ha messo in risalto a tutto il mondo, ancora una volta, i talenti e le professionalità di eccellenza partenopee”.

“Con l’auspicio di poter, in futuro, intervenire nuovamente a supporto delle necessità dei sanitari, la nostra donazione, in questa seconda fase dell’emergenza epidemica, sarà destinata all’avvio della realizzazione di 4 posti letto nella nuova Terapia Intensiva dedicata ai pazienti affetti da Covid-19 presso il Corpo G dell’Ospedale”, precisa il fondatore della Onlus del Sacro militare ordine Costantiniano di San Giorgio, “considerato – ricorda una nota – uno dei più antichi ordini cavallereschi”, nata con la finalità di pubblica utilità e solidarietà sociale, e in particolare di attività di beneficenza e assistenza ospedaliera.


telegram

LIVE NEWS

Musica in Jazz all’Hangar di Albanella, gli ultimi due eventi

Aprile è stato un grande successo, ma maggio si...
DALLA HOME

Musica in Jazz all’Hangar di Albanella, gli ultimi due eventi

Aprile è stato un grande successo, ma maggio si sta rivelando ancora più coinvolgente. Musica in Jazz all’Hangar di Albanella, per Erratica, offre gli ultimi due appuntamenti sulle note di musicisti di grande fama, che i giovedì, continueranno a dedicare uno spazio ad una serie di performance tutte da...

Presentazione del libro “Napoli Stanca” a Marcianise

Venerdì 24 maggio alle ore 18, il Palazzo della Cultura di via Duomo a Marcianise ospiterà la presentazione del libro "Napoli Stanca", edito da Solferino e curato da Mirella Armiero. L'evento è organizzato dall'Associazione Marcianise Vale e si inserisce nel calendario culturale promosso dall'Amministrazione Comunale guidata dal sindaco...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE