I genitori del Primo Circolo Didattico di Nocera Superiore donano mascherine all’ospedale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una nuova donazione di dispositivi di protezione individuale all’ospedale Umberto I
di Nocera Inferiore. Arriva stavolta dai componenti del Comitato Genitori del Primo
Circolo Didattico di Nocera Superiore. La proposta, immediatamente accolta dal
dirigente scolastico prof. Antonio Pizzarelli, ha trovato immediato riscontro nelle
numerose adesioni dei genitori.

Acquistati oltre 200 dpi, consegnati questa mattina ai reparti di Radiologia, Pediatria
e Tin, oltre che agli operatori del Cns. La consegna è stata possibile grazie alla
preziosa collaborazione dell’associazione “La casa di Andrea”, che già opera presso
l’ospedale di Nocera Inferiore a sostegno delle famiglie in difficoltà.
Lina Cuomo, presidentessa del Comitato Genitori, ha inteso ringraziare tutti coloro
che hanno contribuito all’acquisto dei dispositivi da destinare all’ospedale Umberto
I: «In questo momento di grande difficoltà per il nostro presidio ospedaliero,
abbiamo inteso dare il nostro piccolo aiuto affinché gli operatori sanitari possano
prestare la loro preziosissima opera in massima sicurezza».


Torna alla Home


Salvini: Solo il nucleare può ridurre le bollette energetiche

Il viceprimo ministro Salvini sostiene che l'energia nucleare costituisce l'unica strategia per diminuire le spese energetiche nel nostro paese. L'energia nucleare: un approccio sicuro e pulito? Nel corso del G7 sui trasporti, Salvini ha difeso l'adozione del nucleare come forma di energia sicura e pulita e unica alternativa per abbattere la...

Amadeus, lo sfogo di Sabrina Ferilli: “Mi fa schifo che si sputt*** la gente”

Sabrina Ferilli ha espresso su Instagram la sua disapprovazione riguardo alle speculazioni e ai rumor che gravitano intorno alla questione Amadeus, puntando il dito contro i professionisti coinvolti. Lo ha fatto attraverso un post su Instagram, senza peli sulla lingua. Il pubblico in attesa di notizie sul futuro di Amadeus Immagini...

Suviana: scatola nera e perizie per capire la strage

Bologna - Potrebbero essere i dati registrati dal sistema Scada, una sorta di "scatola nera" delle centrali idroelettriche, a fornire alcuni degli elementi chiave per chiarire le cause della tragedia di Suviana. L'esplosione di martedì ha causato la morte di sette tecnici durante lavori di collaudo. Il sistema Scada, come...

Padre Maurizio Patriciello: “Anche io ho avuto un tumore”

E' da brividi il racconto di Padre Maurizio Patriciello. Lui che è uno degli artefici delle tante battaglie contro Terra dei Fuochi e in difesa dei più deboli e degli ultimi spiega in un post su facebook che anche lui si è ammalato di cancro. "Alla fine del primo anno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE