Seguici sui Social



Coronavirus

Coronavirus: 119.827 casi in Italia e 14.681 vittime

Pubblicato

in


Salgono a quasi 120 mila i casi totali di coronavirus in Italia, per l’esattezza 119.827, con un aumento di 4.585 in un giorno, leggermente meno dei +4.668 di ieri e +4.782 di mercoledì con una crescita quotidiana dei contagiati per la prima volta sotto il 4 per cento (3,97 per cento). Sono i dati forniti dal bollettino quotidiano della Protezione Civile, da cui si evince un trend sostanzialmente stabile. Gli attualmente positivi sono 85.388 (+2.339, in calo rispetto al +2.477 di ieri), i guariti sono 19.758 (con un balzo di 1.480 oggi, contro i 1.431 di ieri), le vittime sono 14.681, con un aumento di 766 in un giorno, praticamente lo stesso di ieri (760). Si conferma il trend di diminuzione complessiva dei ricoveri rispetto ai numeri delle scorse settimane: le persone attualmente in ospedale con sintomi sono 28.741, con un aumento di 201 su ieri (quando erano stati 137), quelle in terapia intensiva sono 4.068, appena 15 piu’ di ieri. Delle 85.388 persone contagiate dal Covid-19, 28.741 sono ricoverate con sintomi (dato e’ in calo rispetto al giorno precedente), 52.579 si trovano in isolamento domiciliare e 4.068 in terapia intensiva (15 in più rispetto alle 4.053 di ieri). Infine, 52.579 sono in isolamento domiciliare, 2.123 più di ieri.

Nelle ultime settimane sono stati effettuati 619.849 tamponi per il Covid-19, 38.617 in più rispetto ai 581.232 di ieri. E’ quanto si legge nel bollettino della Protezione civile sulla diffusione del coronavirus in Italia. Nella Lombardia ne sono stati effettuati quasi 7 mila, più di 6 mila nel Veneto, 3 mila circa in Emilia Romagna e poco più di 2 mila nel Lazio. Negli ultimi due giorni sono stati fatti 80mila tamponi.

Continua a leggere
Pubblicità