Campania: calano i contagi ma non le discariche abusive. Segnalata nuova discarica a cielo aperto in via via Generale Francesco Sponzilli

SULLO STESSO ARGOMENTO

In Campania, mentre continua a calare il numero giornaliero di contagiati da Coronavirus, resta molto preoccupante il fenomeno delle discariche illecite di rifiuti.

I Verdi campani, guidati dal Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli, con l’ausilio delle segnalazioni dei cittadini, hanno elaborato un dossier delle numerose discariche a cielo aperto che devastano l’intero territorio regionale. L’ultima discarica segnalata si trova in via Generale Francesco Sponzilli, dove sono stati abbandonati rifiuti e materiali di ogni genere, come materassi, materiale di risulta ed ingombranti.

“L’emergenza sanitaria ha permesso alla natura di riappropriarsi dei propri spazi e così abbiamo cominciato ad ammirare la bellezza dei nostri mari, dei nostri fiumi e della nostra terra ma poi sbattiamo il muso contro la realtà delle discariche abusive e ci rendiamo conto che per poter aver davvero un territorio sano dobbiamo combattere l’inciviltà e la criminalità di chi inquina il nostro territorio. Purtroppo, complici le strade deserte, durante questa epidemia, il fenomeno degli sversamenti illegali è andato avanti ed allora dobbiamo combattere questi criminali in modo ancora più duro, occorrono controlli su tutto il territorio e pene severissime per chi devasta la nostra terra con i rifiuti, solo così potremmo godere di un ambiente sano anche quando l’emergenza coronavirus sarà alle spalle.”- sono state le dichiarazioni del Consigliere Borrelli.


Torna alla Home


Una sentenza storica della Corte di Cassazione ha condannato l'Ospedale Piemonte e Regina Margherita di Messina al risarcimento di oltre un milione di euro ai familiari di un paziente deceduto a causa di epatite C contratta dopo una trasfusione di sangue infetto. Il paziente, sottoposto a un intervento chirurgico di...
In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
Un tentato femminicidio si è verificato ieri pomeriggio lungo la strada statale 126 a Carbonia nei confronti di una donna di 45 anni. Mentre era al telefono con le forze dell'ordine, l'uomo da lei precedentemente denunciato per stalking e minacce l'ha seguita per le strade della città e ha cercato...
La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia

IN PRIMO PIANO