Napoli, compleanno in corsia per infermiera del Cardarelli, auguri solo via Fb

google news

“Auguroni per il tuo compleanno, da quando sei nata e’ la prima volta che non lo festeggiamo insieme, perche’ sei in prima linea in ospedale”: l’emergenza coronavirus che sta attanagliando l’Italia non consente riposo per medici e infermieri, figuriamoci di festeggiare il compleanno. E allora, a una mamma non e’ restato altro che farli su Fb, gli auguri alla figlia, con un post pieno di cuoricini.

Nikka lavora al Cardarelli di NAPOLI. E’ impegnata con turni massacranti da molti giorni e per farsi vedere dalla madre non le resta che inviarle delle foto. “E’ un esempio per tutta la categoria – dice orgogliosa ma anche preoccupata Carmela – cosi’ come lo sono tutti quelli che si stanno battendo per aiutare chi sta male”. Anche Nikka, come tutti i suoi colleghi, non perdono occasione per invitare tutti a restare a casa per evitare che il virus si diffonda