Tre scosse di terremoto sono state registrate questa mattina in Calabria, nella zona di Albi, in provincia di Catanzaro. La prima di magnitudo 2,1, e’ avvenuta alle ore 5:55 con coordinate geografiche (latitudine, longitudine) 39,08 e 16,61 ad una profondita’ di 5 km. La seconda, invece, di magnitudo 2,9, e’ stata quella di maggiore intensita’, registrata alle ore 6:06, con coordinate geografiche (latitudine, longitudine) 39,08 e 16.61 ad una profondita’ di 6 km. Infine, una terza scossa di magnitudo 2,6, avvenuta alle ore 6:58, con coordinate geografiche (latitudine, longitudine) 39,08 e 16,61 ad una profondita’ di 6 km. I terremoti sono stati localizzati dalla sala sismica dell’Ingv di Roma.

Salerno, sorpreso a rubare in un appartamento: inseguito e arrestato

Notizia Precedente

Un francobollo dedicato a Federico Fellini, a cent’anni dalla nascita

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..