Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 14:57

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 14:57
HomeCronacaEmergenza rifiuti, allarme dei sindaci del Vesuviano: raccolta bloccata

Emergenza rifiuti, allarme dei sindaci del Vesuviano: raccolta bloccata

I sindaci di alcuni comuni del Vesuviano (Portici, San Giorgio a Cremano, Ercolano, San Sebastiano al Vesuvio, Cercola, Massa di Somma, Somma Vesuviana, Volla, Pollena Trocchia e Torre del Greco) si dicono preoccupati perché la […]
google news

I sindaci di alcuni comuni del Vesuviano (Portici, San Giorgio a Cremano, Ercolano, San Sebastiano al Vesuvio, Cercola, Massa di Somma, Somma Vesuviana, Volla, Pollena Trocchia e Torre del Greco) si dicono preoccupati perché la raccolta differenziata nelle proprie città potrebbe essere vanificata dalla gestione degli impianti di smaltimento a cura della Città Metropolitana e della Società Provinciale Sapna. L’allarme arriva all’indomani della dura presa di posizione dei sindaci di 59 comuni che fanno capo all’Ente d’Ambito Napoli 3 che in un documento denunciano la situazione in cui versa lo Stir di Tufino. ”Oltre agli aumenti sconsiderati dei costi che si ripercuoteranno sui cittadini, vi è una politica che mette in coda alle necessità della città di Napoli qualsiasi altro territorio rallentando, se non bloccando, la raccolta anche nelle città dove non vi è alcuna crisi” scrive Giorgio Zinno, sindaco di San Giorgio a Cremano sul suo profilo Facebook. ”Nei prossimi giorni anche nelle nostre città vi potranno essere disservizi creati dalle interminabili code per sversare l’indifferenziato che in maniera sistematica vedono i camion dell’Asia scavalcare qualsiasi fila”. Zinno esprime forti preoccupazioni: ”Abbiamo solo un mezzo a disposizione stanotte, gli altri sono ancora in coda per scaricare. Per tale motivo invito a conferire quanto meno rifiuto possibile e rispettare la frazione onde evitare seri problemi per domani mattina”. 

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Avellino, solo ‘codici rossi’ al Pronto soccorso del Moscati

Avellino. Stop alle ambulanze del 118 che non hanno pazienti in codice rosso. La decisione e' stata assunta dal direttore sanitario del "Moscati" di...

Cardito, stesa nella notte nelle case popolari

Cardito. Questa notte, intorno alle 2, i carabinieri della stazione di Crispano sono intervenuti presso il complesso popolare IACP in via Kennedy a Cardito,...

Vico Equense, ruba un’auto ed un cellulare: arrestato 55enne di Napoli

Vico Equense. Ieri gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante un servizio di controllo del territorio, in piazza Umberto I a Vico Equense sono...

Controlli straordinari della Polizia di Stato nelle principali stazioni ferroviaria

1.640 persone identificate (di cui 187 con pregiudizi di polizia e 170 stranieri); 1 persona denunciata a piede libero per violazione a provvedimenti di polizia...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita