Napoli, mucchio di faldoni abbandonati nell’androne di Palazzo Reale. Verdi: “Perchè stanno lì? Da quanto tempo e cosa contengono?”.

All’ingresso del Palazzo Reale di Napoli è visibile agli occhi di tutti un mucchio di faldoni accatastati, sottolineando così un evidente stato di incuria. “Vogliamo sapere che ci fanno all’ingresso del Palazzo Reale questi faldoni. Perché stanno lì? Da quanto tempo e cosa contengono? “- attaccano il Consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e la consigliera […]

google news

All’ingresso del Palazzo Reale di Napoli è visibile agli occhi di tutti un mucchio di faldoni accatastati, sottolineando così un evidente stato di incuria.
“Vogliamo sapere che ci fanno all’ingresso del Palazzo Reale questi faldoni. Perché stanno lì? Da quanto tempo e cosa contengono? “- attaccano il Consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e la consigliera della Municipalità 1 Benedetta Sciannimanica del Partito del Sole Che Ride.
“E’ scandaloso che uno dei maggiori simboli storico-culturali della città di Napoli debba essere oltraggiato da situazioni simili. Chiediamo un mediato intervento” – continua Borrelli sulla vicenda.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Castellammare, due inchieste sulla morte di Mario Buono

Mario Buono muore d'infarto nella sala d'attesa ospedale, dell'ospedale di Castellammare: due inchieste Pronto soccorso chiuso per bonifica dopo due casi Covid

Manuel Vilas a Napoli per due incontri

Il 29 settembre all’Instituto Cervantes di Napoli e il 30 settembre al Campania Libri Festival

Castel Volturno, arrestato rapinatore ricercato: era in un albergo

Operazione dei carabinieri a Castel Volturno, arrestato rapinatore ricercato di Giugliano

“Terrone di m…”: 5 anni di Daspo al tifoso che insultò cronista napoletano a San Siro

Individuato il responsabile, 45enne ternano, che minacciò e insultò il giornalista Marco Lombardi

IN PRIMO PIANO

Pubblicita