Seguici sui Social

Cronaca

Caivano: arrivano i Carabinieri, “vedetta” 18enne avvisa il pusher complice. Arrestato

Pubblicato

in

I Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio Gennaro Esposito, 18enne del posto già noto alle ffoo.
Il giovane era all’interno del Parco Verde, indaffarato ad indicare ai “clienti” dove acquistare droga. Notata la pattuglia, ha immediatamente avvisato il complice che è fuggito buttando via una dose di eroina.
Non è riuscito a scappare Esposito che, perquisito, è stato trovato in possesso di una stecchetta di hashish di 0.70 grammi. Nelle sue tasche anche 40 euro in denaro contante ritenuto provento di spaccio. Sottoposto ai domiciliari, l’arrestato è in attesa di giudizio.

Continua a leggere
Pubblicità