E’ saltato fuori dal “Plesso Scotta” dell’Istituto Comprensivo Statale Mameli di Caivano con un carrellino per la spesa. Era notte fonda e la cosa non è sfuggita ai carabinieri della locale Tenenza.
Quando l’hanno perquisito, Funicola Francesco – 35enne del posto già noto alle ffoo – è stato sorpreso con oggetti appena rubati nelle aule della scuola.
Merendine, cialde di caffè, succhi di frutta, bombolette spray, casse per pc e utensili da cucina – questo il bottino del 35enne immediatamente riconsegnato all’Istituto. Nelle tasche dell’arrestato – sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio – anche un torcia a pile.
Dovrà rispondere di furto aggravato.



Pubblicità'

Maltempo: lievi danni in area archeologica di Pompei

Notizia Precedente

Napoli, droga e pistola recuperate dalla polizia nel ‘Grattacielo’ di Pianura

Prossima Notizia