E’ stata aperta un’inchiesta da parte della Procura di Napoli che ha anche disposto il sequestro della salma della donna di 50 anni, di Anacapri morta, nei giorni scorsi, all’ospedale Loreto Mare di Napoli dopo che in precedenza aveva atteso il trasferimento dall’isola di Capri alla terraferma. Loredana D’ Abundo, di Anacapri, era stata soccorsa dal 118 la sera di martedì verso le 22 e affidata ai medici dell’ ospedale Capilupi dell’ isola di Capri, che avevano constatato la presenza di una grave crisi cardiopolmonare. Ma il ritardo neil’arrivo dell’eliambulanza ne avrebbe determinato la morte. La donna in gravissime condizioni era arrivata al Loreto mare ma rea morto poco dopo il ricovero. Oggi la salma era stata liberata e dopo essere arrivata a Capri è stata fatta rientrare nella serata di oggi a Napoli presso il Secondo Policlinico all’Istituto di Medicina Legale.

Ex fidanzata scatena rissa per le avances in hotel ad attrice del cast: intervengono i carabinieri

Notizia Precedente

La Banca di Mestre non sblocca il conto e 39 dipendenti napoletani della Ac Distribuzione sono senza stipendio a Natale

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..