24.4 C
Napoli
giovedì, Luglio 9, 2020

La Cassazione: ‘Il boss dei Casalesi può guardare la tv in cella fino a notte’

DALLA HOME

Il ras dei Casalesi può guardare la televisione fino a tarda notte. Lo ha deciso la Corte di Cassazione che ha bocciato il ricorso presentato dal Ministero della Giustizia e della casa circondariale di Sassari contro la decisione del magistrato di sorveglianza sardo che aveva concesso a Maurizio Capoluongo, detenuto, la possibilità di poter guardare la tv anche oltre la mezzanotte.
Alla base del ricorso una circolare dipartimentale che inibiva l’accensione del dispositivo televisivo tra la mezzanotte e le 7 del mattino. Per il giudice di sorveglianza tale imposizione era “priva di base legale”.

 Gustavo Gentile

Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

arsenale

Arsenale recuperato dai carabinieri a Capua: in manette 63enne

Capua. Nasconde arsenale in casa, blitz dei carabinieri: arrestato. L'uomo aveva fucili, pistole, migliaia di proiettili, sciabole e pugnali: in manette dopo i controlli...
cancelleri

Il viceministro Cancelleri avvisa gli alleati: ‘Su autostrade il Governo rischia’

Il viceministro Cancelleri avvisa gli alleati: "Su autostrade il Governo rischia Pd e Iv non frenino".   Se il governo non trovasse un accordo sui Benetton,...
concorsi truccati

Frode e corruzione negli appalti delle Forze Armate: 31 misure cautelari in tutta Italia

Frode e corruzione negli appalti delle Forze Armate: 31 misure cautelari in tutta Italia.Coinvolti appartenenti alle Forze Armate e imprenditori.   All'alba di oggi, all'esito di...