24.7 C
Napoli
martedì, Luglio 7, 2020

Investì intenzionalmente e uccise il migrante lavavetri al semaforo: chiesti 30 anni di carcere

DALLA HOME

Il pm della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere Annalisa Imparato ha chiesto 30 anni di carcere per Giovanni Buonanno, 22 anni, accusato dell’omicidio del 29enne senegalese Modou Diop, avvenuto nel febbraio di quest’anno ad un semaforo del comune di San Nicola la Strada, dove la vittima faceva il lavavetri. Il processo si sta celebrando con il rito abbreviato. Secondo l’accusa, Buonanno avrebbe investito intenzionalmente con la sua auto Diop in seguito ad una lite avvenuta poco prima; il 29enne senegalese mori’ all’ospedale di Caserta per le ferite riportate. In un primo momento la Procura di Santa Maria Capua Vetere ipotizzò l’omicidio stradale, poi le indagini della Squadra Mobile di Caserta, che estrapolo’ le immagini di alcune telecamere di video-sorveglianza presenti in zona che riprendevano l’auto dell’imputato e quella di un gruppo di amici, accertarono che si era trattato di omicidio volontario. Il fatto si verifico’ in viale Carlo III, alla rotonda di San Nicola la Strada, luogo solitamente frequentato da immigrati africani che lavano i vetri delle auto che si fermano ai semafori e vendono fazzolettini. Spesso avvengono liti e discussioni tra immigrati e automobilisti che non vogliono farsi lavarsi vetri, cosa che sarebbe avvenuta anche tra Buonanno e Diop, che avrebbe colpito l’auto di Buonanno con un pugno. Il 22enne, di Marcianise, secondo la Procura, avrebbe fatto finta di investire Diop per poi andarsene, quindi poco dopo sarebbe ritornato alla rotonda per “vendicarsi”, investendo Diop in pieno, per poi fuggire lasciandolo esanime sull’asfalto. Buonanno, incensurato, fu fermato ad aprile dalla Polizia di Stato ed e’ poi finito sotto processo; i suoi difensori (avvocati Massimo Trigari e Mariano Omarto) discuteranno il prossimo 17 dicembre, quindi il Gup Nicoletta Campanaro emetterà la sentenza.

Pubblicità
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

ocean viking

Coronavirus, tutti negativi i migrati a bordo della Ocean Viking: iniziato il trasbordo

Sono risultati tutti negativi, i 180 migranti a bordo della nave Ocean Viking che nella notte sono stati trasbordati, al porto di Porto Empedocle...

Il maestro Morricone nel suo necrologio: “Saluto tutti così perchè non voglio disturbare”

Roma. "C'è una sola ragione che mi spinge a salutare tutti così e ad avere un funerale in forma privata: non voglio disturbare". Così...

Stalking: 39enne arrestato dai carabinieri

Stalking: 39enne arrestato dai carabinieri. I Carabinieri di Cervinara hanno tratto in arresto un 39enne di Montesarchio ritenuto responsabile del resto di “Atti persecutori”. Vittima...