Arzano. La città piange la giovane Maria. La notizia della morte della 17enne da stamane ha fatto il giro del web, Tantissimi i messaggi pubblicati da amici e parenti
Maria Pecorella è morta nel gravissimo incidente di ieri sera, avvenuto sul Corso D’Amato nei pressi del centro Amazon. Il bilancio dello scontro parla di altri 7 feriti, tutti di Arzano, due versano in gravi condizioni, ricoverati in prognosi riservata.Sul posto sono intervenute 4 ambulanze, gli uomini dell’arma dei Carabinieri, gli agenti della Polizia di Stato, ed i vigili del fuoco. In fase di chiarimento la causa che ha generato il drammatico impatto.  La scuola calcio Fenix di Arzano ha pubblicato in rete un commovente post: “Con grande dolore e sgomento il presidente dichiara lo stato di lutto per tutta la scuola calcio e la conseguente sospensione di tutte le attività per la grave perdita della piccola Maria Pecorella, tutta la società il presidente i direttori allenatori e staff tecnico si stringe al dolore della famiglia del nostro amato mister Pecorella per la perdita della amata figlia. Il Presidente Cifinelli”. Ora si attende  di capire quando sarà effettuata l’autopsia ma soprattutto cosa è accaduto e perché ma anche si prega per le condizioni di salute degli altri feriti, in particolare dei due in gravi condizioni.

 

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati