Lino Banfi, storico ambasciatore di buona volontà dell’Unicef Italia e il presidente dell’Unicef Italia Francesco Samengo hanno realizzato un video-appello per ricordare la festa dei Nonni e dei bambini con l’Unicef, con eventi che si svolgeranno soprattutto nei giorni 28-29 settembre e il 2 ottobre. Nel divertente video, “Nonno Libero”, il più famoso nonno d’Italia, è accompagnato dal presidente Francesco Samengo, simpaticamente soprannominato “Nonno Ciccio”: insieme lanciano i 400 appuntamenti organizzati dall’Unicef Italia in piazze, strade e scuole, grazie al supporto di 2.000 volontari. La Festa sarà anche un momento di solidarietà: a fronte di un piccolo contributo, sara’ possibile scegliere tra i diversi regali Unicef disponibili: i fondi raccolti andranno a sostegno dei programmi dell’Unicef contro la malnutrizione infantile. Secondo gli ultimi dati sono 148,9 i milioni di bambini al di sotto dei 5 anni colpiti da malnutrizione cronica e 49,5 milioni quelli colpiti da malnutrizione acuta. “I nonni sono la nostra memoria e come nonno e come presidente dell’Unicef Italia vogliamo celebrarli in una festa che riunisca insieme tutte le generazioni. Ci sono paesi in cui i bambini vengono lasciati soli, orfani di genitori venuti a mancare in guerra o per malattie o perche’ la loro mamma non ha ricevuto assistenza qualificata al momento di darli alla luce. Sono bambini che riescono a sopravvivere e a crescere esclusivamente grazie alla presenza di una nonna o di un nonno. L’Unicef è al loro fianco con programmi nutrizionali e di supporto alla prima infanzia” ha commentato il presidente Samengo.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Il Parco Archeologico di Pompei partecipa alla ‘Notte Europea dei Ricercatori 2019’

Notizia Precedente

Prestiti usurai al 240% all’anno: sequestrati beni per 300mila euro agli ‘strozzini’ di Torre Annunziata

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..