Pozzuoli, fuochi d’artificio causano l’incendio di due ettari di terreno: un denunciato

Aveva preparato uno spettacolo di fuochi pirotecnici per festeggiare gli ospiti del suo locale, ma alcuni petardi hanno raggiunto la vegetazione di un vicino costone collinare provocando un rogo che in breve tempo ha devastato due ettari di terreno. E’ accaduto a Pozzuoli , dove i carabinieri hanno denunciato una donna di 48 anni, incensurata, proprietaria di un ristorante. A spegnere l’incendio, prima che minacciasse anche le abitazioni della zona, un elicottero del centro operativo territoriale della regione e i vigili del fuoco di Napoli e Pozzuoli. L’imprenditrice dovra’ rispondere di incendio colposo e accensione ed esplosioni pericolose.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati