Gli oltre 40 dipendenti della Samte di Benevento per protestare contro il loro licenziamento hanno manifestato davanti all’ingresso dello Stir di Casalduni creando qualche disagio e rallentamento nello sversamento dei rifiuti provenienti da Napoli. E’ intervenuta la Digos di Benevento che ha sedato gli animi dei manifestanti. Gli operai licenziati domani mattina avranno un incontro con alcuni esponenti del governo regionale a Telese Terme.

A rischio amianto 96mila siti in Italia

Notizia Precedente

Napoli, il Dna inguaia l’imprenditore Manduca: sulla sua auto le tracce del tifoso dell’Inter morto lo scorso anno

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..