Domani in aula al Senato ddl contro le aggressioni ai medici

Domani “e’ finalmente calendarizzato in Aula al Senato il Disegno di legge 867, recante ‘Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni’. Auspichiamo una rapida approvazione per questo provvedimento, presentato quasi un anno fa dall’allora ministro della Salute Giulia Grillo”. Cosi’ il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici e Odontoiatri (Fnomceo), Filippo Anelli. “Sono trascorse poco piu’ di due settimane – prosegue Anelli – dalla visita dell’Esecutivo della Fnomceo agli Ospedali di Napoli che sono stati teatro di violenze contro medici e infermieri. Ed ecco, la notte scorsa, ancora un’aggressione, ai danni di un infermiere, proprio al Santobono, centro di eccellenza per la chirurgia e l’assistenza pediatriche. Mentre a Caltanisetta altri due operatori sanitari sono stati vittime di violenza fisica durante il loro turno. Ora basta: la Politica deve intervenire, e deve farlo subito”. Tutti, conclude Anelli, “abbiamo diritto ad essere curati, gli operatori sanitari hanno il diritto di curare in serenita’ e sicurezza”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati