Svolta nelle indagini dei carabinieri della Compagnia di Maddaloni sull’incidente avvenuto questa mattina all’alba sull’Appia a Montedecoro, costato la vita all’ambulante Palladino Ventrone. I militari dell’aliquota radiomobile hanno tratto in arresto per omicidio stradale, sottoposto ai domiciliari a disposizione della competente autorità giudiziaria, il 28enne Raffaele C. di Arienzo. L’automobilista alla guida della Fiat Punto che ha tamponato l’Apecar del 54enne di Maddaloni, diretto col suo carico di frutta a lavoro.
A seguito delle indagini il 28enne, sottoposto ai testi tossicologici in ospedale, è risultato positivo agli stupefacenti.

 Gustavo Gentile

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati