Tutto pronto per la tredicesima edizione di , la rassegna d’arte contemporanea che si terrà domani 23 agosto e dopodomani 24 a Falciano del Massico e .
L’iniziativa, che coniuga , , , mostre e buon cibo, si svolgerà nei vicoli e nei cortili e prenderà il via venerdì alle 19.30 con il progetto Emphasis, Antonio Arcieri al pianoforte, a Falciano del Massico. A seguire, nei cortili di Corso del Re, dalle ore 21, si esibirà l’ex front man dei 24 Grana, , mentre Mariano Fiore, conosciuto artisticamente come ‘Malabariano’ presenterà “Infusion”.
Alessia Muntoni, in arte “La Nuvola girovaga”, sarà in scena con “Petite”. Non mancherà l’incontro con “Cetrulo Pulcinella” (di e con Susy Pariante). Nei vicoli ci sarà l’arte del ‘madonnaro’, disegno su asfalto, a cura di Omar Mohamed. Il ritmo sarà assicurato da Fronte Afrocumbiero partenopeo e i Funkool, e ancora con i brani tradizionali e non, dell’area balcanica di dj set acidtechno e hardtechno di Lady Maru, dei Willy Balkan’s Travel Agency e con la Milonga illegal.
Sabato, si sposterà a Borgo Laurenzi di Casanova di . Nei vicoli e nei cortili dalle ore 21, “Astolfo e la luna” di e con Vittorio Continelli accompagnerà il pubblico nel mondo fantastico immaginato e descritto da Ariosto nell’Orlando furioso. Con lo spettacolo itinerante “Eretica” di Nucleo, il pubblico si
immergerà in un percorso metaforico a tappe. “Tu, mAmMmAlo” di Ida A. Vinella con Chantal Gori (suoni di Francesco Organo) affascinerà con un reading sonorizzato, popolare e sostenibile. Un intenso momento teatrale si vivrà con “Il giardino del Signor Bouffier”, scritto, diretto e interpretato da Alessio Pala. Nella serata di Borgo Laurenzi sarà presentata una nuova produzione , di Pasquale Passaretti con Eduardo Ricciardelli: “Sentimenti spinti”(su violenza e religione). Alla Fontana vecchia, si esibiranno Augusto Bertoloni & Massimo Verrillo, Lady Maru, Cocò Djette e i Surealistas. Spazio cinema, “Massico resiliente” e “Arte dell’intreccio” a Falciano e
Aperitivo letterario a Casanova di , incorniciano la sezione progetti speciali.
E’ attesa la mostra personale del noto illustratore e musicista Fabio Magnasciutti, nonché l’installazione video “La morbida” dell’artista multimediale Loredana Antonelli. Lunarte, organizzata dalla neo nata Associazione Culturale Lunarte (già Circuito Socio-culturale Caleno),sarà arricchita da un’area food dove si potranno degustare i migliori prodotti locali.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Altro Rubriche

Ti potrebbe interessare..