Capri. I carabinieri della stazione di Anacapri e del nucleo subacquei, a bordo di una motovedetta e di un battello insieme a personale a.s.l., hanno controllato gli impianti di depurazione dell’isola e le condotte fognarie.
Durante l’attività è stato riscontrato il funzionamento regolare degli impianti ma, nel fondale antistante la “grotta azzurra”, i carabinieri subacquei hanno riscontrato la presenza di circa 10 chili di rifiuti come biglietti di ingresso a siti turistici, un megafono, pile, fotocamere… I rifiuti facilmente rimovibili sono stati recuperati dai militari che si erano immersi mentre la pulizia completa sarà cura del comune. Dopo le polemiche dei giorni scorsi con il tuffo, vietato, il 6 agosto scorso da parte Heidi Klum e il marito Tom Kaulitz, che si erano sposati all’ombra dei faraglione qualche giorno prima, la Grotta azzurra di capri torna a far parlare di se i maniera negativa.

Napoli, maxi rissa al Vasto tra migranti: nigeriano col braccio tagliato ricoverato al Loreto Mare

Notizia Precedente

Nadia Toffa, l’inizio della malattia e la battaglia contro il male

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..